Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Calciomercato
Zampacorta: 'Se Rabiot vuole più soldi, fossi in Giuntoli lo accompagnerei al Real'
martedì 25 giugno 2024, 00:49Calciomercato
di Luca Cimini
per Bianconeranews.it
fonte calciomercato.it

Zampacorta: 'Se Rabiot vuole più soldi, fossi in Giuntoli lo accompagnerei al Real'

L'agente sportivo a Ti amo calciomercato su Tv Play ha sottolineato che la Juventus non dovrebbe accettare richieste di aumento ingaggio del francese

L'agente FIFA Dino Zampacorta ha espresso la sua opinione sul futuro di Adrien Rabiot durante un'intervista su ‘Tv Play’ nel programma ‘Ti Amo Calciomercato’. Secondo Zampacorta, la Juventus non dovrebbe accettare le richieste salariali al rialzo del centrocampista francese. "Se tenere Rabiot o andare su un altro giocatore alla Kephren Thuram? Consideriamo che prende già uno stipendio importantissimo," ha spiegato Zampacorta.

Le dichiarazioni di Zampacorta su Rabiot

L'agente sportivo Zampacorta è deciso nella sua valutazione che le richieste di Rabiot siano eccessive. "Se chiede ancora più soldi (lui in realtà non dice una parola, è la madre a parlare) e se domani mattina lo vuole, che so, il Real Madrid, fossi in Giuntoli lo accompagnerei con la macchina e gli lascerei lui, la madre e pure la macchina," ha detto, sottolineando che le richieste di Rabiot sono fuori mercato. "Quei soldi che chiede di stipendio non solo non li vale lui, non li vale proprio nessuno, ma siamo fuori di testa? Non ce l’ho con nessuno, ce l’ho con il sistema."

La Situazione Contrattuale di Rabiot

Il contratto di Adrien Rabiot con la Juventus è in scadenza e il centrocampista ha richiesto un aumento salariale per rinnovare. Tuttavia, la Juventus è riluttante a soddisfare tali richieste, considerando anche le alternative disponibili sul mercato, come Khephren Thuram. La posizione di Zampacorta riflette una critica più ampia al sistema delle retribuzioni nel calcio, sottolineando che gli stipendi richiesti da alcuni giocatori sono spesso sproporzionati rispetto al loro reale valore sul campo.

La Juventus lavora anche all'acquisto di Teun Koopmeiners, che ha un prezzo di mercato di 60 milioni di euro.