Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Juventus Next Gen
Next Gen, finiti gli impegni internazionali: brillano Cerri, Rouhi e SekulovTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 17 giugno 2024, 15:10Juventus Next Gen
di Alessio Tufano
per Bianconeranews.it

Next Gen, finiti gli impegni internazionali: brillano Cerri, Rouhi e Sekulov

Con un focus pubblicato sul proprio sito ufficiale, la Juventus ha fatto il punto sui ragazzi della Next Gen che nelle scorse settimane sono stati impegnati con le proprie nazionali.

Sono terminati gli impegni delle nazionali giovanili con diversi giocatori della Juventus Next Gen convocati dalle rispettive selezioni - si legge - Di seguito il recap delle gare disputate dai nostri ragazzi. Un momento speciale per Tarik Muharemović che lo scorso 3 giugno ha esordito con la nazionale maggiore della Bosnia nel match contro l’Inghilterra, replicando poi la presenza anche nell’amichevole contro l’Italia sei giorni più tardi. Torneo Maurice Revello in quel di Tolone per Turicchia, Hasa e Cerri convocati nell’Italia Under 21. Il torneo è stato vinto dall’Ucraina U23, con gli azzurri che si sono classificati al terzo posto vincendo la finale contro la Francia U20 grazie alla rete del bianconero Cerri. Quattro, oltre alla suddetta finale, le sfide disputate dall’Italia U21: la vittoria 4-3 contro il Giappone U19 (Turicchia e Hasa titolari), la sconfitta 4-0 con l’Ucraina U23 (Cerri in campo dal primo minuto), la vittoria ai calci di rigore dopo il pari per 2-2 nei tempi regolamentari contro Panama U23 (Turicchia titolare, Cerri e Hasa in campo a gara in corso) e la vittoria per 1-0 contro l’Indonesia U20 (Turicchia e Cerri scesi in campo entrando dalla panchina).

Doppio impegno per Jonas Rouhi con l’Under 21 della Svezia con due ingressi a partita in corso e anche la soddisfazione del gol nel match contro la Croazia: la prima apparizione nella sconfitta contro l’Inghilterra, la seconda nella vittoria contro i croati con rete del 5-2 finale messa a segno dall'esterno mancino. Amichevole anche per Samuel Mbangula nel Belgio U21 contro l’U23 del Marocco: sfida terminata in parità con il risultato di 2-2 che ha visto in campo dal primo minuto il giocatore bianconero.

Stage con l’Italia U20 per Nikola Sekulov e Nicolò Savona: entrambi sono stati impegnati nell’amichevole in famiglia giocata contro la Nazionale A in preparazione a Euro2024 e vinta dai più grandi per 3-1 e con gol, per i più piccoli, del bianconero Sekulov. Infine sono stati impegnati in uno stage con l’Italia Under 19 sia Lorenzo Anghelé che Filippo Pagnucco.