HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Calciomercato
Cerca
Sondaggio TMW
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

Radio Bianconera

Venerato: "Acquisti a gennaio? Juve refrattaria a questo. Rabiot..."

05.12.2019 17:30 di Giovanni Spinazzola    per tuttojuve.com   articolo letto 673 volte
Venerato: "Acquisti a gennaio? Juve refrattaria a questo. Rabiot..."
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ciro Venerato, collega di Rai Sport esperto di mercato, ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva.

SU IBRAHIMOVIC AL MILAN: "Il Milan ha fatto un'offerta importante al giocatore: contratto di 6 mesi con un'opzione per i successivi 12. Possibile che il Milan possa togliere l'opzione in 18 mesi totali perché Ibra vuole fiducia incondizionata. C'è una forbice di 4 milioni tra domanda e offerta, si cerca una sintesi attraverso l'opzione da togliere e bonus legati alle prestazioni del giocatore".

SULLA DIFESA DEL NAPOLI: "Albiol dava una fiducia a Koulibaly che Manolas non riesce a dare".

SULLA SITUAZIONE IN CASA NAPOLI: "La situazione di spogliatoio si è incancrenita anche per alcune scelte dell'allenatore a livello tattico e di preparazione atletica. Sono arrivati risultati disastrosi in campionato e conseguentemente malumore nello spogliatoio".

SU GATTUSO AL NAPOLI: "Ci andrebbe a piedi. Diamo ancora fiducia ad Ancelotti nelle prossime tre gare, poi credo che in base ai risultati la società prenderà delle decisioni. L'idea è di andare avanti con lui fino a giugno, ma se i risultati dovessero essere negativi l'esonero diventerebbe inevitabile. E in quest'ultimo caso Gattuso sarebbe il profilo ideale".

SU SUSO E LA COLLOCAZIONE TATTICA NEL MILAN: "Se sei un campione alla fine emergi, a prescindere dal modulo adottato dal tuo allenatore".

SU MERTENS-INTER: "Non mi arrivano segnali forti per gennaio. Vediamo se succederà qualcosa a giugno".

SULL'EVENTUALE INTERVENTO DELLA JUVENTUS A GENNAIO PER SISTEMARE IL CENTROCAMPO: "Non si può escludere niente, ma la Juventus è abbastanza refrattaria ai cambi in corsa. In bianconero c'è un certo Rabiot, può essere lo Zielinski di Sarri a Torino. Può essere quella mezzala d'inserimento che alla Juve fino ad ora è mancata".

SU BABACAR: "A me è sempre piaciuto, un'altra chance gliela darei. E' discontinuo ma ha dei colpi importanti. Se Liverani riuscirà a dargli un tocco con la sua bacchetta magica, potrà essere l'acquisto in più del Lecce".

SU PJACA: "Vediamo come sta fisicamente. Se a gennaio starà bene, la Juventus cercherà una squadra in cui mandarlo. A me è sempre piaciuto, come Rog. Deve ritrovarsi fisicamente, ma non può essersi dimenticato come si gioca a calcio".

SU BAVA: "E' uno che ha fatto la gavetta, un vero granata, quindi un valore aggiunto. Dovrà trovare la giusta sistemazione a Zaza, che è in rotta con Mazzarri. Servirà anche adeguare il telaio del Torino".

SU BROZOVIC: "Giocatore da almeno 30-35 milioni di euro".

SU KEAN: "Raiola sta girando l'Italia, lo ha proposto all'Atalanta, al Bologna, al Milan (in alternativa ad Ibrahimovic) e alla Roma".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510