HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » L\'Avversario
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

Radio Bianconera

INZAGHI A DAZN: "Sofferto il giusto con la Juve, ma abbiamo creato tanto"

07.12.2019 23:20 di Redazione TuttoJuve    per tuttojuve.com   articolo letto 83 volte
INZAGHI A DAZN: "Sofferto il giusto con la Juve, ma abbiamo creato tanto"
© foto di www.imagephotoagency.it

Simone Inzaghi è stato intervistato da Dazn dopo il match con la Juventus. Ecco le sue parole: "Io sono convinto di questa squadra. Siamo in un ottimo momento. Noi dobbiamo essere ambiziosi, guardare avanti sapendo che il calcio è questo. Fortunatamente ho sempre avuto vicino la società quando i risultati non arrivavano. Quando perdevamo il presidente ci è stato vicino. Ora dobbiamo goderci questa vittoria, ma noi dobbiamo guardare avanti già a giovedì".

La classifica?
"Dobbiamo essere ambiziosi però sapendo che nel calcio i giudizi variano. Siamo in un buonissimo momento, abbiamo sofferto il giusto con la Juve ma abbiamo creato tanto. Un plauso a questi ragazzi che hanno fatto qualcosa di straordinario".

I passaggi in verticale?
"Nel primo tempo abbiamo faticato molto a trovare quel pallone perchè la Juve alzava Pjanic su Leiva. Poi i ragazzi sono stati bravissimi e sanno che devono continuare a fare quello che fanno e ad avere disponibilità nello staff".

Siete alla pari di Inter e Juve. Quindi?
"Quindi ho risposto prima (sorride ndr). Dobbiamo essere bravi. Lavoriamo in un ambiente che ti può trascinare come stasera, ma quando le cose non vanno bene dobbiamo essere bravi. Giocare in uno stadio così deve essere un orgoglio. Dobbiamo pensare partita per partita guardando all'insù sapendo che i giudizi nel calcio cambiando velocemente".

La Lazio è la squadra che subisce meno gol nei secondi tempi.
"Perchè è una squadra che sta concentrata perchè in genere nei secondi tempi si subisce di più. Sul primo gol potevamo fare qualcosa in più ma ho una squadra brava, matura e concentrata che secondo me ha ancora margini. Dobbiamo continuare così sapendo che giovedì andremo a Rennes a giocarsi la nostra partita con ragazzi che hanno giocato meno".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510