Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Primo piano
LOCATELLI E' TEMPO DI CHIUDERE. RONALDO COSA FAI? ELKANN IN SOCCORSO DI AGNELLITUTTOmercatoWEB.com
© foto di Uefa/Image Sport
lunedì 21 giugno 2021 13:30Primo piano
di Quintiliano Giampietro
per Tuttojuve.com

LOCATELLI E' TEMPO DI CHIUDERE. RONALDO COSA FAI? ELKANN IN SOCCORSO DI AGNELLI

Potrebbe essere il primo acquisto della seconda Juve di Allegri. In realtà Locatelli era una delle richieste di Pirlo già dalla scorsa estate, ma non si fece nulla perché furono ritenute troppo alte le pretese del Sassuolo, da sempre una sorta di gioielleria che non concede sconti, anzi. Per il 23enne di Lecco è il momento giusto per fare il salto di qualità, dopo il tentativo fallito al Milan. Manuel approda nella prima squadra rossonera dopo sette anni trascorsi nelle giovanili: dalla seconda parte della stagione 2016 fino al 2018, 61 presenze totali e 2 gol, uno proprio ai bianconeri. Poi il passaggio alla società nero-verde e la consacrazione nella massima serie. Le dichiarazioni rilasciate qualche giorno fa dal ritiro della Nazionale suonano come l'annuncio di un addio a fine stagione: “Ho parlato con il club e so già quale sarà il mio futuro”. Il centrocampista avrebbe da tempo un'intesa con Madama malgrado qualche richiesta dall'estero. Il costo del cartellino si aggira intorno ai 40 milioni, bianconeri pronti a metterne sul piatto 30, più Dragusin, probabilmente in prestito. Dopo la strepitosa prestazione con doppietta alla Svizzera è necessario chiudere in fretta, per evitare che il prezzo lieviti.

Come spesso ripetiamo, il mercato della Juve sarà inevitabilmente condizionato dalla permanenza o meno di Ronaldo. Il fuoriclasse portoghese vorrebbe cambiare aria, ma il suo ingaggio di 31 milioni netti a stagione rende complicato l'addio. Il Psg resta alla finestra e se Mbappé andasse al Real Madrid potrebbe ingaggiare il Cinque volte Pallone d'Oro, con l'obiettivo di utilizzarlo come testimonial ai Mondiali del 2022 in Qatar, terra di Al Khelaifi, patron dei transalpini e neo presidente dell'Eca al posto di Agnelli. A quel punto non sarebbe da escludere lo sbarco alla Continassa di Icardi, vecchio pallino dei bianconeri. Sembra più difficile l'ipotesi legata al ritorno di Cristiano al Manchester United, con Pogba di nuovo juventino. Allegri e Cherubini hanno in mente un piano con e uno senza Cr7. In quest'ultimo caso Gabriel Jesus resta un'opzione concreta anche per le caratteristiche tecniche e tattiche del brasiliano, altrimenti si virerebbe su una punta centrale: Dzeko, Milik, Vlahovic i nomi possibili.

L'uscita di Ronaldo comunque frutterebbe un risparmio di oltre 80 milioni tra stipendio per l'ultimo anno e parte rimanente dell'ammortamento. A proposito di conti, complici gli effetti del Covid e il fallimento (momentaneo) della Superlega, si profila una ricapitalizzazione. La Exor potrebbe versare nelle casse bianconere tra i 300 e i 400 milioni di euro (cifra vicina a quella che avrebbe garantito la banca Morgan per il progetto Superleague) in autunno. I soldi quindi non sarebbero investiti sul mercato, ma per dare maggiore solidità economica al club. Il bilancio al prossimo 30 giugno dovrebbe registrare un rosso intorno ai 200 milioni. Per attenuare il segno negativo serve fare plusvalenze entro quella data: tra i candidati alla cessione Ramsey, Demiral e forse Bentancur.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000