Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / juventus / Primo piano
ALLEGRI CHIUDE LA PORTA QUASI PER TUTTI E INDICA LA VIATUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 23 gennaio 2022, 09:30Primo piano
di Massimo Pavan
per Tuttojuve.com

ALLEGRI CHIUDE LA PORTA QUASI PER TUTTI E INDICA LA VIA

Un Massimiliano Allegri abbastanza tranquillo quello che si prepara ad una sfida decisiva con il Milan. Il tecnico bianconero un girone dopo ha guadagnato solo un punto sui rossoneri, ma ha dimostrato che la squadra può giocare alla pari con tutti.

Il momento è positivo, nonostante contro il Napoli due gare fa la Juventus abbia perso un'occasione incredibile, ma mancano ancora tante gare e si può quindi aspirare ad entrare nei quattro, ma bisogna fare bene a San Siro.

La squadra sta bene, ovviamente con le assenze pesanti di Bonucci e Federico Chiesa e con Ramsey che si prepara a fare le valigie, per stessa ammissione del tecnico. Importante sarà Dybala: "Paulo sta meglio fisicamente, sta crescendo ed è molto sereno. Questo lo aiuta perché è più libero e ha meno responsabilità addosso e sono contento di quello che sta facendo. Io credo che da qua fino alla fine della stagione ci darà molto

Allegri non vuole fare sogni ma chiede assoluta concretezza ed un passo alla volta, fare bene a San Siro: "Non andiamo troppo avanti con le cose e puntiamo a fare risultato. Ora affrontiamo il Milan che ha fatto un grande lavoro nell'ultimo anno e mezzo. Bisogna fare i complimenti a Pioli per il lavoro svolto. Il Milan lotta per lo scudetto. Noi dobbiamo fare una partita importante per restare attaccati e arrivare nel migliore dei modi a Febbraio. Noi siamo in grado di vedere solo la prossima partita e non possiamo guardare troppo in là e parlare di scudetto.Non è questione di vincere con una big, domani i tre punti sarebbero importanti. Sappiamo che non è facile, perché il Milan fa gol e ha ottime caratteristiche sia sulle palle alte che sui contropiedi. Ha dei giocatori con ottima tecnica e vengono da un periodo lungo con tanti risultati positivi. Stiamo lavorando per cercare di agguantare e rimanere vicino alle prime quattro. Non abbiamo vinto ancora con le prime quattro, speriamo che domani sia la prima volta. In questo momento la squadra sta lavorando bene. Lo dico sempre è una questione di rispetto per chi gioca subito e poi anche per chi subentra. Se si ha equilibrio è più facile fare risultato. Nella gara d'andata è stata una bella partita per 75 minuti e poi il loro pareggio cambiò la gara. Il Milan è una squadra imprevedibile. Domani ci vorrà una grande prestazione".

ALLEGRI CHIUDE LA PORTA - Nessun arrivo, almeno a sentire Allegri: "La rosa è questa è rimarrà questa. Non dimentichiamoci che Arthur veniva da sei mesi di inattività. Doveva solo ritrovare il minutaggio e ora sta giocando bene. Il giocatore Arthur non si discute, ha bisogno di giocatori con determinate caratteristiche al suo fianco. È un titolare della nazionale brasiliana".

Insomma, nessuna entrata e nessuna uscita ad eccezione di Ramsey, la squadra rimarrà questa con pregi e difetti, vedremo se sarà verità, oppure meno. Sicuramente qualcosa in avanti andrebbe fatto, ma contento Allegri...

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000