Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / juventus / Serie A
Klopp: "Per lo Scudetto tifo Lazio!" Poi ribadisce: "Juve favorita per la vittoria della Champions"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 16 febbraio 2020 20:17Serie A
di Raimondo De Magistris

Klopp: "Per lo Scudetto tifo Lazio!" Poi ribadisce: "Juve favorita per la vittoria della Champions"

Il manager del Liverpool Jurgen Klopp ha rilasciato una intervista ai microfoni di 'Rai Sport'. "Nella corsa Scudetto tifi Inter o Juventus? Lazio - ha risposto il tecnico tedesco -. Abbiamo anche un nostro ex giocatore coinvolto nella lotta Scudetto, cioè Lucas Leiva. E Ciro Immobile è stato un mio giocatore. Dico Lazio, mi dispiace per Sarri e Conte, ma credo che la Lazio sarà una grande sorpresa. Sta disputando una stagione incredibile".

Siete al comando della Premier League, ma naturalmente vi interessa difedenre anche il titolo della Champions. Chi possono essere i rivali principali?
"Non penso a difendere il titolo, lo scorso anno non ho cominciato a pensare di vincere la Champions presto, ho cominciato a pensarci seriamente quando abbiamo vinto la semifinale con il Barcellona. Prima pensavamo alle squadre da incontrare come Bayern e Porto. In questo momento, i nostri rivali più grandi sono quelli. Penso all'Atletico Madrid, che affronteremo agli ottavi. In generale, penso che la Juventus abbia la squadra più forte e pensavo avrebbe avuto vita più facile in Serie A. Se guardiamo a chi gioca, a chi è in panchina e persino a chi non va nemmeno in panchina direi che è la squadra più forte d'Europa. Al momento, quindi, per me la Juventus è la favorita".

Sacchi è ancora fonte d'ispirazione?
"L'allenatore più importante dal quale ho imparato è Arrigo per tutte le cose che ha fatto con il suo Milan. Quelle cose sono state implementate nella nostra squadra e alla base di tutto quello che faccio c'è ciò che ha fatto Arrigo".

Quando stacca dal calcio cosa fa?
"Dormo! E' vero, dormo o gioco a Padel...".

Dopo la sua avventura con il Liverpool, l'Italia potrebbe essere una possibilità?
"No, no, verrò in Italia perché dopo la fine della mia carriera avrò voglia di viaggiare. Un buon bicchiere di vino, mi divertirò con Arrigo (Sacchi, ndr). O con Ancelotti o con lo stesso Sarri. Amo il vostro paese, il tempo, il cibo fantastico. Ma per il mio lavoro ho bisogno della lingua e il mio italiano non è buono. Avrei bisogno di tempo, magari di un anno per imparare l'italiano e allora potrei anche pensarci, ma chi lo sa. In vacanza vengo di sicuro, a lavorare chissà...".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000