Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / juventus / Serie A
LIVE TMW - Sarri: "Dobbiamo restare concentrati sulla partita con la Spal"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
venerdì 21 febbraio 2020 13:32Serie A
di Giovanni Albanese
fonte inviato all'Allianz Stadium
live

Sarri: "Dobbiamo restare concentrati sulla partita con la Spal"

Alla vigilia del match con la Spal, come di consueto, parla il tecnico della Juventus Maurizio Sarri. Di seguito le sue parole.

13.20 - Inizia la conferenza stampa

Pensa che domani Chiellini le metterà più pressione per entrare? Può essere la partita di Buffon?
"Al momento non lo so, Giorgio stava abbastanza bene anche se gli manca l'ultimo passo. Valuteremo insieme dopo l'ultimo allenamento di oggi, ne parleremo con lui. Per Buffon non lo so, parleremo dopo con Filippi e valuteremo solo su domani. Al momento l'unica prospettiva è su domani".

Ha detto che sta adattando il suo gioco sulle caratteristiche della Juve, questo cambia la sua filosofia?
"Assolutamente zero, la filosofia calcistica resta la stessa. Ci sono giocatori che fanno la differenza e che siccome hanno determinate caratteristiche individuali non vanno toccati. Se io facessi il contrario, sarei attaccato di integralismo e anche a ragione, non dando a determinati giocatori la possibilità di esprimersi come devono".

Più soddisfatto del Cuadrado difensore o attaccante?
"Son contento di Cuadrado. Ha fatto una fetta di stagione da difensore esterno e ha fatto bene. Per esigenze è tornato a fare l'attaccante esterno e l'ha fatto bene. Sentire meriti su Cuadrado sarebbe presuntuoso, lui è forte".

Domani spazio per Khedira?
"Vediamo, è un po' indietro rispetto a Giorgio. Vediamo se portarlo con noi o farlo recuperare ancora. Valuteremo insieme ai preparatori".

Come sta Bernardeschi? Senza Douglas Costa può essere valido nuovamente da esterno?
"Sta piuttosto bene anche se ha fatto un periodo di inattività. Non ha i novanta minuti ma può giocare. E' stato sballottato in tanti ruoli, gli va dato atto di una grande disponibilità nei confronti di squadra e allenatore in qualsiasi ruolo. Senza Douglas Costa diventa un'ipotesi anche in quel ruolo".

Come arrivate all'inizio della serie di partite?
"In crescita. Noi però dobbiamo pensare solo alla partita di Ferrara".

Come stanno Pjanic e Higuain? Farà scelte anche alla luce delle diffide?
"No, pensiamo solo alla partita di domani senza calcoli. Pjanic sta abbastanza bene, ieri ha svolto allenamento piuttosto sostanzioso senza ripercussioni. Higuain ha ancora male alla schiena. Sembra più avanti Pjanic in questo momento".

Piegarsi ai giocatori che ha indicato individualisti è un passo avanti o indietro?
"E' il passo di uno che sta provando a fare al meglio il suo lavoro. Sarrismo, sacchismo, sono tutte etichette che mettete voi alle persone e hanno valenza quasi zero. Nel Milan di Sacchi c'erano un paio di giocatori individualisti in un grande collettivo che poi erano quelli che facevano la differenza".

Nella corsa Scudetto è un mese decisivo?
"Noi dobbiamo pensare solo alla partita di Ferrara. La filosofia dev'essere attaccare partita dopo partita. La Lazio senza coppe? Bisogna sempre vedere in che condizioni arrivano le squadre in ogni singola partita".

Com'è cambiata la Spal dalla gestione di Semplici a Di Biagio?
"Qualcosa è cambiato in difesa, prima giocava con tre difensori e nell'ultima occasione solo con due. La Juve sa bene che a Ferrara non sarà una partita semplice, negli ultimi anni ha fatto sempre trasferte complicate, non è un campo semplice perché si stanno giocando le possibilità di salvezza".

Il ritorno al 4-3-3 resterà in pianta stabile o rimane da adattare alle disponibilità?
"Si baserà sui giocatori a disposizione. Non ci cambia moltissimo. A livello difensivo prima buttavamo dentro un trequartista e adesso un attaccante esterno. In fase offensiva ci sono giocatori bravi a darci ampiezza come Cuadrado e altri per vie centrali".

13.32 - Finisce la conferenza stampa
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000