Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Serie A
La maturità di Dybala cruciale per questa Juve. Il rinnovo di contratto non è in bilicoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 7 dicembre 2021, 06:45Serie A
di Simone Dinoi

La maturità di Dybala cruciale per questa Juve. Il rinnovo di contratto non è in bilico

È cominciata l’ultima settimana di quest’anno con un impegno di Champions League da gestire nel centro sportivo della Continassa e affrontare nel consueto appuntamento infrasettimanale. Oggi è già vigilia con consueto appuntamento davanti ai microfoni dove Max Allegri spiegherà anche che tipo di rotazioni attuerà nella sfida al Malmo di mercoledì sera. Tra chi dovrebbe godere di un turno di riposo c’è Paulo Dybala, in campo per 90 minuti nelle ultime tre uscite della Juventus.

Maturità nel rettangolo verde.
Il numero 10 è il capocannoniere di Madama con 8 gol fra campionato e coppa europea pur avendo disputato meno minuti del compagno di reparto Morata, al quale va aggiunta anche una posizione più arretrata sul rettangolo verde. Insomma, la Joya è l’epicentro tecnico ma anche realizzativo della squadra di Allegri. La manovra offensiva poggia quasi totalmente sulle spalle dell’argentino che, ancor di più nelle ultime uscite, ha agito quasi da mezzala in fase di possesso. A totale disposizione della squadra e dei compagni con i quali, specie Kulusevski, è stato bravo ad alternare giocate utili allo sviluppo dell’azione. Giocate e gol come detto: Salernitana e Genoa le ultime due uscite, con la sua firma sul tabellino.

Maturità fuori dal campo: il rinnovo è pronto.
Anche con le dichiarazioni, conscio dello stato avanzatissimo della trattativa, Paulo Dybala ha dimostrato di essere un leader. Stuzzicato sul rinnovo del contratto, a oggi, in scadenza al 30 giugno 2022, l’ex Palermo ha così risposto: “Adesso credo che la società abbia altre cose di cui parlare, da risolvere. Ora il rinnovo può aspettare, è più importante quello che sta succedendo”. Parola chiave: maturità. Come detto l’accordo per il rinnovo è stato trovato un paio di mesi fa con soli pochi, ultimi, dettagli che resteranno da limare al rientro in Italia, previsto per prima della fine dell’anno, dell’agente Jorge Antun. Poi arriverà, anche qui, la firma, con Dybala che si legherà alla Juventus fino all’estate del 2026. Per esserne capitano e leader.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000