Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / juventus / Serie A
La Juventus, la posizione di Vlahovic e quella della Fiorentina: il punto sul futuro del serboTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 21 gennaio 2022, 13:45Serie A
di Simone Bernabei

La Juventus, la posizione di Vlahovic e quella della Fiorentina: il punto sul futuro del serbo

La Juventus pronta ad accelerare per Dusan Vlahovic? Un'indiscrezione, quella della Gazzetta dello Sport, che racconterebbe di una proposta bianconera per la Fiorentina da 70 milioni di euro complessivi, 35 cash e 35 tramite l'inserimento del cartellino di Dejan Kulusevski. Un'ipotesi che ad oggi sembra però trovare poche conferme e ancor meno possibilità di realizzazione, non solo visto le parole dei dirigenti gigliati delle ultimissime ore.

La Fiorentina cosa pensa?
Si parte da un fatto assodato. Vlahovic non rinnoverà il contratto in scadenza nel 2023. Per questo, la società viola ha deciso di muoversi di conseguenza. Che tradotto significa ascoltare con interesse le proposte in arrivo, specialmente quelle dall'Inghilterra, già oggi. Senza aspettare giugno insomma. Una posizione spiegata bene dal dg Joe Barone nelle ultime ore: "Non abbiamo ricevuto proposte dalla Juventus per Vlahovic. Non sappiamo quale siano le intenzioni del giocatore, prima o poi però dovrà dircele", alludendo alla presunta irreperibilità dei suoi agenti e ai ripetuti dribbling dell'attaccante sul tema. Ad oggi l'unico avvicinamento serio per quelle che sono le necessità viola è quello dell'Arsenal (in ballo c'è anche Torreira), mentre per quanto riguarda la Juventus un'eventuale idea del genere si porterebbe dietro dubbi sulla parte cash (pochi 35 milioni per Commisso) e pure sul nome di Kulusevski. Giocatore che piace, ma che andrebbe ad aggiungersi ad un gruppo di esterni già decisamente folto e che ha in Gonzalez ed Ikone due importanti investimenti economici degli ultimi mesi.

La posizione di Vlahovic
Pubblicamente, sia lui che i suoi agenti non si sono mai espressi. E parafrasando le parole del dirigente viola, pare neanche privatamente. Un prendere tempo che sembra inevitabilmente portare verso una sola direzione: quella della permanenza a Firenze almeno fino a giugno, Premier League permettendo. La volontà di Vlahovic sembra essere proprio questa, per poi poter pensare al futuro con maggiore serenità e libertà di movimento la prossima estate. Quando, ad un anno dalla scadenza, i costi del cartellino diminuiranno e le richieste d'ingaggio (e commissioni) verso i potenziali acquirenti potrebbero ulteriormente salire.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000