Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Serie A
Cambiaso e la Next Gen: "Yildiz veramente forte. Se penso che ha 18 anni mi vengono i brividi"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 5 dicembre 2023, 21:53Serie A
di Tommaso Bonan

Cambiaso e la Next Gen: "Yildiz veramente forte. Se penso che ha 18 anni mi vengono i brividi"

"La vittoria all’ultimo col Monza? Incredibile, vincere così è ancora più bello. Era successo già col Verona ed è stato bellissimo. Col Verona dal campo il colpo di testa di Milik sembrava entrato. Nel dubbio poi l'ho buttata dentro. Sul cross di Gatti volevo chiudere sul secondo palo, poi ho visto Milik andare lì e allora mi sono accentrato. Se vedete infatti io esulto già prima. Vincere le partite così è impagabile". Parla così Andrea Cambiaso, esterno della Juventus, nella diretta sul canale Twitch bianconero.

Sui talenti della Next Gen: "Ce ne sono tanti e anche bravi.

Yildiz è veramente forte, a pensare che ha 18 anni mi vengono i brividi. Poi Nonge, Huijsen che sono con noi. Ma anche Mancini, Anghelé, sono in tanti bravi. Bellissima cosa. La Next Gen mancava proprio, l'ho vissuta sulla mia pelle, c'è troppa distanza e sta ancora aumentando il divario. Ho avuto la fortuna di entrare al Genoa dai 9 ai 17 anni, la squadra dove sono cresciuto, del mio cuore. Mi hanno detto di andare altrove e sono andato all'Albissola dopo 8 anni e mi ha fatto male ma mi ha forgiato di più. E in questo i miei genitori mi hanno aiutato".