Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Il Talento del Giorno
Un talento al giorno, Pablo Garcia: la prossima Joya andalusa gioca in biancoverdeTUTTO mercato WEB
sabato 2 marzo 2024, 06:00Il Talento del Giorno
di Simone Lorini

Un talento al giorno, Pablo Garcia: la prossima Joya andalusa gioca in biancoverde

Il rendimento nelle giovanili dello spagnolo Pablo Garcia fa pensare gli addetti ai lavori di essere alle prese con un vero e proprio fenomeno: al primo anno con l'Under 19 questo classe 2006 è diventato il capitano del Real Betis, si è laureato capocannoniere della squadra con 8 reti e si è conquistato la maglia della Spagna Under 17. Parliamo di un'ala non particolarmente strutturata, con baricentro basso, bravissimo a sfruttare la sua corporatura e il gioco di gambe. La caparbietà e il carattere sono ovviamente parte del suo bagaglio.

Velocissimo e dotato soprattutto di grande accelerazione, che dà di conseguenza il meglio di sè giocando sulle fasce. Tuttavia parliamo di un giocatore incredibilmente intelligente senza palla, capace anche di buttarsi dentro senza palla e arretrare per aiutare nella costruzione. Dove deve migliorare tuttavia è nella reazione alla palla persa: la mancata transizione difensiva è un po' un punto debole di questo classe 2006 dalle immense qualità, che certamente l'anno prossimo avrà modo di affacciarsi con continuità alla Prima Squadra.

Nome: Pablo Garcia

Data di nascita: 15 agosto 2006

Nazionalità: spagnolo


Ruolo: ala destra

Squadra: Real Betis

Assomiglia a: Jesús Navas

▪ LEGGI ANCHE - Un talento al giorno, Ayyoub Bouaddi: la stella del Lille cresce a suon di minuti