Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / juventus / Serie A
Genoa, Preziosi: "Il protocollo va cambiato ma la situazione è assurda. Tanti problemi per i club"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 11 novembre 2020 21:15Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Genoa, Preziosi: "Il protocollo va cambiato ma la situazione è assurda. Tanti problemi per i club"

Il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, è intervenuto a QSVS su Telelombardia. Queste le sue parole: "È un campionato anomalo. Tutto abbastanza precario. La situazione non è di normalità, bisogna adattarsi alle regole ma è evidente la situazione. Si va avanti così..."

Cosa pensa dei protocolli?
"Sicuramente visto il momento attuale qualcosa bisogna modificare. Tutti dicono che si poteva fare qualcosa di diverso, ma ci stiamo ritrovando in una situazione assurda che non ci aspettavamo. Speriamo si ritorni alla normalità il prima possibile".

I club sono in crisi?
"I giocatori una volta fatto il contratto si preoccupano meno delle problematiche delle società. I problemi per noi sono molti, solo contando botteghino e abbonamenti. Un danno enorme. Difficile discutere oggi di tagli, ci dovrebbe essere un intervento dell'organo europeo. Ma per ora non c'è stato".

Cosa pensa del caso Juve-Napoli?
"Non entro in questa disputa, il calcio ha delle regole e criteri e noi dobbiamo rispettarli. Non è stato un bello spot per il calcio, ma non voglio dare colpe a De Laurentiis. È una situazione difficile e anche rinviare le partite, con tutti gli impegni che ci sono, diventa complicato. Penso al Genoa, a quello che ha sofferto e sta soffrendo. Chi ha avuto il Covid non si è allenato per 20 giorni e stiamo ancora pagando questa situazione. Non sta però alle squadre cambiare le regole: ci adeguiamo e andiamo avanti".

Come valuta l'inizio di stagione di Rovella?
"È un giocatore che abbiamo preso a 13 anni, conoscevamo il suo valore sportivo. Ha dimostrato di saper esprimersi in Serie A ed è normale aver suscitato interesse di alcune squadre. Qui è la situazione ideale per la sua crescita, poi parleremo eventualmente di altro".

Ha pensato a Balotelli?
"Ci avevo pensato, pensavo potesse essere recuperato. Poi abbiamo fatto altre scelte e Scamacca avrà un futuro eccezionale. Balotelli è un bravo ragazzo, ora è fuori dai nostri radar ma spero possa riscattarsi".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000