Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Serie A
Juventus, Chiellini sul futuro: "Lasciamo passare il quarto posto e la finale di Coppa Italia"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 25 aprile 2022, 23:55Serie A
di Andrea Piras

Juventus, Chiellini sul futuro: "Lasciamo passare il quarto posto e la finale di Coppa Italia"

Dopo il successo contro il Sassuolo, il difensore della Juventus Giorgio Chiellini ha parlato ai microfoni di DAZN: "Alla fine siamo nella posizione che mettiamo per quanto fatto durante l'anno. Abbiamo fatto un percorso di crescita iniziato ad handicap però anche durante l'anno abbiamo sprecato occasioni per varie motivi. È chiaro che non ci deve soddisfare perché questa squadra deve ambire a vincere però bisogna accettarlo e prendere questi miglioramenti per poi vincerlo il campionato".

Hai un'idea sul futuro?
"No. Lasciamo passare questo quarto posto importante e la finale di Coppa Italia e devo capire con le mie due famiglie, quella a casa e quella al campo, cosa fare il prossimo anno. Ho 38 anni ed è normale mettersi a fine anno a capire le varie cose".

Sarai a Wembley per Italia-Argentina?
"Se sto bene gioco e salutiamo la nazionale a Wembley dove ho vissuto penso l'apice della mia carriera in nazionale e forse anche in generale della mia carriera. Mi piacerà salutare la maglia azzurra con una partita celebrativa con la maglia azzurra".

Sarà la tua ultima gara in nazionale?
"In nazionale sicuro (ride ndr). Lasciamo giocare i ragazzi che sono bravi. In nazionale sicuramente sarà l'ultima".