Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / lazio / News
Bucciantini: "Milinkovic? Bambino cresciuto prima. Con Sarri è cambiato qualcosa"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 3 ottobre 2022, 16:45News
di Edoardo Zeno
per Lalaziosiamonoi.it

Bucciantini: "Milinkovic? Bambino cresciuto prima. Con Sarri è cambiato qualcosa"

La grandezza tecnica e fisica di Milinkovic è ormai sotto gli occhi di tutti. Il centrocampista serbo incanta gli stadi d'Italia con il pallone in mezzo ai piedi e adesso davvero lo esaltano come uno dei top al mondo nel suo ruolo. Il giornalista Marco Bucciantini, ospite di Sky Calcio Club, ha espresso un suo giudizio sul Sergente e della sua crescita con Sarri: "È in Italia da diversi anni e a me è sempre sembrato il bambino cresciuto prima. È come quando alle medie facevi le squadre e c’era quello già con i baffi e quello che sembrava un bimbo. Lo trovavo dominante fisicamente in molte zone del campo e in alcuni momenti. Però con Sarri qualcosa è cambiato. Non è sempre stato così. Da quando c’è Sarri, Milinkovic ha giocato 45 partite facendo 14 gol e 16 assist. È sempre stato forte ma ora lo è di più. Ha più ritmo, più partecipazione, più coraggio nelle soluzioni tecniche. Era forte anche prima ma in modo diverso”.