Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampionsFantacalcioNazionali
tmw / lazio / News
Politica / Trump: "Ucciso al Baghdadi in un raid delle forze speciali Usa"
domenica 27 ottobre 2019 16:40News
di Redazione Cronaca - LLSN
per Lalaziosiamonoi.it

Politica / Trump: "Ucciso al Baghdadi in un raid delle forze speciali Usa"

In un raid in Siria delle forze speciali statunitensi è stato ucciso il leader dell'Isis al Baghdadi, che si è lasciato esplodere prima della cattura

Il leader dell'Isis Abu Bakr al Baghdadi è stato ucciso nel corso di un raid americano in Siria. L'annuncio è arrivato dal presidente Usa Donald Trump nel corso di una conferenza stampa alla Casa Bianca. Lo stesso Trump ha seguito in diretta lo sviluppo delll'operazione militare con il vice Mike Pence, il consigliere per la sicurezza nazionale Robert O'Brien, il segretario alla Difesa Mark Esper, il capo di stato maggiore interforze Mark Milley e il vice direttore per le operazioni speciali Marcus Evans. Queste le parole: "Al Baghdadi si è fatto saltare in aria e ha ucciso tre dei suoi figli che erano con lui. Il terrorista era fuggito in un tunnel cieco dove è rimasto intrappolato".

IL RAID - "Abbiamo scoperto dove si trovava al Baghdadi più o meno nello stesso periodo in cui abbiamo deciso di ritirare i soldati dalla Siria. Era un uomo malato e depravato, violento ed è morto come un codardo, come un cane, correndo e piangendo. C'erano due mogli, entrambe indossavano giubbotti esplosivi, non li hanno fatti esplodere ma sono comunque morte. I risultati dei test del Dna hanno confermato che il corpo è il suo. I nostri soldati hanno dovuto rimuovere le macerie per arrivare al suo corpo perchè con la sua esplosione era crollata la galleria dove si trovava".

LA MISSIONE - "La parte più difficile della missione è stata arrivare e andare via. Abbiamo informato la Turchia, sono stati eccezionali, abbiamo sorvolato parte del loro territorio. Questo raid è stato impeccabile ed è stato reso possibile grazie all'aiuto della Russia, Siria, Turchia e Iraq e anche dei curdi siriani. I paesi europei sono stati una grande delusione".

Primo piano
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob