HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » lazio » Il punto di
Cerca
Sondaggio TMW
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

PAGELLE - Lazio - Udinese, Ciro spietato e generoso. Mezzali, ma come volano...

02.12.2019 06:40 di Carlo Roscito    per lalaziosiamonoi.it   articolo letto 326 volte
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
PAGELLE - Lazio - Udinese, Ciro spietato e generoso. Mezzali, ma come volano...
© foto di www.imagephotoagency.it

STRAKOSHA 6: Una partita da spettatore: l’unica volta che si sporca i guantoni è per un’uscita alta. L’Udinese tira verso la sua porta un paio di volte senza centrare lo specchio. Lo fa solo con la bandierina alzata dal guardalinee: quella sì, l’aveva deviata in angolo per sicurezza.

LUIZ FELIPE 6,5: Attento e preciso, anche se almeno un paio di volte perde palla per troppa sicurezza. Il confronto fisico con Okaka è complicato da reggere. Suo il lancio che pesca Milinkovic sull’azione del vantaggio. Bella risposta, non attraversava il suo miglior periodo.

ACERBI 6,5: Capirai, partite così sono una passeggiata di salute. Gioca con la sigaretta in bocca, senza essere mai chiamato a corse affannate o interventi decisivi.

RADU 6,5: Un gran bel rientro nel blocco dei titolari. Era pronto da tempo, era stato fermato dall’attacco gastrointestinale e dal turnover europeo. Puntuale sulle chiusure, cattivo al punto giusto.

LAZZARI 7: Che bella partita! Un trenino attivo per novanta minuti sulla destra: Samir se lo sognerà stanotte, va al doppio della sua velocità. Una spina che fa sanguinare il fianco sinistro dell’Udinese.

MILINKOVIC 7: Becao, levati di mezzo! La Lazio passa a Immobile e grazie al suo strapotere: sul lancio di Luiz Felipe sposta il difensore con prepotenza per servire il compagno in area. Gli rimbalzano addosso. Grande prestazione.

LEIVA 6,5: Sembrava tornato in condizione, il Lucas di sempre. Strappapalloni e manovratore pulito. Con quei due ai lati, poi, difficile sbagliare qualcosa nell’impostazione. Grinta e qualità. Peccato che chiuda con un problemino muscolare.

Dal 75’ CATALDI sv

LUIS ALBERTO 7,5: La bacchetta in bella vista, non sbaglia una partita da non si sa quanto, una magìa dietro l’altra. Immobile gli riconosce tutti gli assist ricevuti e gli lascia il rigore del 3-0, che lui trasforma con freddezza. Momento di forma straordinario, gambe e pensieri girano che è una meraviglia. Standing ovation meritata.

Dall’80’ ANDRÉ ANDERSON sv

LULIC 6,5: Corsa e spinta costante sulla sinistra. Arriva sul fondo, contribuisce all’accerchiamento immediato dell’Udinese. Sfiora il gol con un terzo tempo cestistico, avrebbe meritato la gioia personale. Esce perché deve rifiatare in vista delle prossime, è troppo importante averlo in condizione.

Dal 64’ JONY 6: Una mezzoretta in campo, compreso recupero. Inzaghi ha bisogno di un’alternativa a sinistra, pronta per quando non ci sarà Lulic. Sfrutta la porzione finale di gara, a risultato acquisito, per addestrarlo al ruolo.

CORREA 6,5: È carico a molla, tira due volte in porta nei primi 2 minuti. Quando non lo fa, perché fa una finta di troppo, si guadagna comunque due rigori che mettono il risultato in cassaforte già nel primo tempo. L’intesa con Ciro sta facendo sognare.

IMMOBILE 8: Così ci fai perdere i conti: in rete da 9 partite di fila in campionato (13), 17 gol in 14 giornate, 15 gol nelle ultime 11 giocate da titolare (in mezzo c’è la panchina punitiva con l’Inter). Numeri da capoCiro: se continua così, Higuain deve cominciare a preoccuparsi per il suo record. Un mostro anche di generosità: segna il primo col sinistro, replica dal dischetto, poi lascia il secondo tiro dal dischetto a Luis Alberto.

ALL. INZAGHI 7,5: Sesta vittoria di fila, terzo posto attaccato più che difeso. Gioco e risultato, questa Lazio è bella da vedere e tifare. Complimenti vivissimi.

UDINESE (3-5-2): Musso 6; Becao 5, Troost-Ekong 5,5, Nuytinck 5; Stryger Larsen 5,5, Mandragora 6, Walace 5,5 (Barak sv), De Paul 5 (Fofana 6), Samir 5; Nestorovski 5, Okaka 5,5 (Teodorczyk sv). All.: Gotti 5.

Pubblicate ieri alle 16:52


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lazio

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Lazio
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510