Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / lazio / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 4 dicembreTUTTOmercatoWEB.com
domenica 5 dicembre 2021, 01:00Serie A
di Alessandra Stefanelli

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 4 dicembre

LAZIO, VIA STRAKOSHA E DENTRO UN NUOVO PORTIERE: NON SOLO KEPA, SPUNTA LA PISTA NETO. MILAN, ROMAGNOLI VUOLE RESTARE: C'È OTTIMISMO PER IL RINNOVO CON RIDIMENSIONAMENTO. MILAN, CACCIA AL SOSTITUTO DI KJAER: NON SOLO MILENKOVIC E LUIZ FELIPE, ALTRI 4 NOMI SUL TACCUINO. JUVENTUS, GLI INQUIRENTI INDAGANO SULLA 'CARTA' RONALDO: LE IPOTESI SUL CONTENUTO DEL DOCUMENTO. MILAN, PROPOSTO AUGUSTIN ALVAREZ DEL PENAROL: L'AGENTE HA GIÀ INCONTRATO INTER E FIORENTINA

Pepe Reina è finito sul banco degli imputati per i ben 29 gol subiti dalla Lazio, terzultima difesa della Serie A. Il suo vice Thomas Strakosha non ha rinnovato e potrebbe partire. Per questo a Maurizio Sarri farebbe comodo un nuovo portiere. Stando a quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, oltre alla suggestione Kepa Arrizabalaga del Chelsea, si sta facendo strada una pista che porta a Neto, ex Juventus e Fiorentina, oggi secondo al Barcellona.

Il Milan si aspetta delle risposte in campo da Alessio Romagnoli, visto anche che la stagione di Simon Kjaer è finita, ma anche fuori. In ballo, infatti, c’è il rinnovo del contratto, in scadenza il prossimo giugno. Il giocatore sembra intenzionato a restare, ma dovrà accettare un ridimensionamento dell’attuale ingaggio. I discorsi con Raiola sono avviati e c’è ottimismo. Serviranno nuovi faccia a faccia, ma la volontà del calciatore, alla fine, peserà molto.

Dopo l'infortunio occorso a Kjaer il Milan cerca un difensore da prelevare a gennaio per completare la batteria di centrali. E i profili osservati sono tanti, non solo Milenkovic e Luiz Felipe. Secondo La Gazzetta dello Sport, Jhon Lucumì del Genk (23 anni, extracomunitario) è un'occasione in scadenza. Ma è al vaglio anche il nome di Malang Sarr, che sta giocando più da terzino che da centrale al Chelsea, club con cui i rapporti sono tanto ottimi da poter ottenere anche un prestito. Nella lista rossonera, poi, figurano da tempo Benoit Badiashile del Monaco e lo svizzero Becir Omeragic dello Zurigo. Calciatori emergenti, di talento, in linea con la nuova politica preferita in Via Aldo Rossi.

"Quella carta famosa non deve esistere, poi dobbiamo fare una transazione finta". Nell'intercettazione della telefonata tra Federico Cherubini, ds della Juventus, e Cesare Gabasio, il legale a cui si affida la Vecchia Signora, si parla di quella celebre "carta" legata alla cessione di Cristiano Ronaldo al Manchester United che ora gli inquirenti sono sempre più determinati a trovare per fare chiarezza sulla vicenda, un'indagine che è appena cominciata e che per ora vede coinvolti sette dirigenti (cinque attuali e due ex) bianconeri.
IPOTESI SUL CONTENUTO
La Gazzetta dello Sport oggi in edicola prova a illuminare sul contenuto del documento in questione. Per i pm riguarda "il rapporto contrattuale e le retribuzioni arretrate di Cristiano Ronaldo", per questo è possibile che si tratti di un patto sul pagamento di mensilità non ancora versate, chiaramente firmato al momento dell'addio. Oppure un altro accordo economico relativo al suo stipendio. Gli inquirenti ipotizzano che siano stati riportati "in modo difforme dal vero i valori economici della cessione di Ronaldo” ed è questo il motivo per cui stanno indagando.
Augustin Alvarez, attaccante classe 2001 del Penarol, già molto quotato in Uruguay, si sente pronto per il grande salto verso il calcio europeo. Così il suo agente ha cominciato a proporlo in giro per l'Italia. Ieri ha incontrato il Milan, che un pensierino ce lo sta facendo: un investimento per il post-Ibra, sì, ma per ora la priorità resta il sostituto di Kjaer. Ma quella del rappresentante del centravanti uruguagio - scrive La Gazzetta dello Sport - è stata solo l'ultima tappa di un tour italiano in cui aveva già incontrato Inter e Fiorentina. Alvarez si propone in Italia, ma siamo solo alle prime battute.
ARSENAL A CACCIA DI UN NUOVO BOMBER: OCCHI SU DAVID DEL LILLE, CALVERT-LEWIN L'ALTERNATIVA. EVERTON, RAFA BENITEZ SEMPRE PIÙ A RISCHIO ESONERO: I SUOI TOFFEES SONO QUATTORDICESIMI. ZENIT, DOPO GLI INTERESSI DELLA SERIE A AZMOUN FINISCE NEL MIRINO ANCHE DELL'EVERTON


Il ciclo di Aubameyang e Lacazette probabilmente sta per chiudersi, così l'Arsenal s'è messo alla ricerca di un nuovo attaccante in vista della prossima stagione. Secondo London Evening Standard, l'ultimo nome finito sul taccuino dei Gunners è Jonathan David, top-scorer in Ligue 1, esploso definitivamente al Lille. L'alternativa, ma ora in seconda fila, resta Dominic Calvert-Lewin dell'Everton.

Rafa Benitez a rischio esonero. Come riporta il Mirror, la panchina del tecnico spagnolo sarebbe in bilico dopo la sconfitta di mercoledì contro il Liverpool e il 14° posto in classifica con soli 15 punti.
Nelle scorse ore, nonostante le belle parole spese dal massimo azionista del club nei confronti di Benitez, è stata convocata una riunione d'urgenza per riflettere su un possibile avvicendamento tecnico. Ore calde per l'ex Napoli e Inter, i Toffees possono cambiare allenatore.

Sardar Azmoun è uno dei nomi più caldi per quanto riguarda il mercato in uscita dello Zenit San Pietroburgo, che già in estate ha dovuto fronteggiare parecchi interessi da parte di squadre estere. Tra i club interessati al 26enne iraniano, oltre alle italiane Roma e Fiorentina, secondo 90min si sarebbe iscritto anche l'Everton, che va a rimpolpare un già nutrito gruppo di squadre di Premier sulle tracce dell'attaccante. Oltre ai Toffees, infatti, sulle tracce di Azmoun ci sarebbero anche West Ham, Tottenham e Arsenal.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000