Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / lazio / Serie A
TMW - Buffa: "Milan, Inter, Napoli e Juve hanno fatto di tutto per perdere questo Scudetto"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 26 maggio 2022, 19:41Serie A
di Giacomo Iacobellis
fonte Dal nostro inviato, Lorenzo Marucci
tmw

Buffa: "Milan, Inter, Napoli e Juve hanno fatto di tutto per perdere questo Scudetto"

Il noto giornalista Federico Buffa ha parlato dal Chiostro di Santa Maria Novella a Firenze, dove stasera si festeggiano i 20 anni dell’attività della Fondazione Niccolò Galli. Queste le sue dichiarazioni ai media presenti, tra i quali TMW, a partire dal campionato di Serie A appena terminato: "Quattro squadre hanno fatto tutto quello che potevano fare per perdere lo Scudetto. Il Milan era nettamente la più fresca a livello mentale e lo ha vinto. Mister Pioli ha lasciato un segno, anche qua dove immagino ci siano tanti tifosi ancora affezionati a lui".

Sulla Fiorentina: "Ho sentito il presidente Rocco Commisso dire che, quando è andato via Vlahovic, i viola erano settimi e che a fine campionato hanno comunque chiuso settimi. La Fiorentina però ha perso un'occasione memorabile, come il Napoli che quest'anno ne aveva una di quelle che passano ogni 50 anni per vincere lo Scudetto. Gli azzurri lo hanno buttato via in un modo infame. La Fiorentina invece poteva tranquillamente andare in Europa League, c'erano tutte le condizioni per dare uno schiaffo al calcio italiano visto il presidente che ha, che ha il vizietto di dire le cose come stanno, ma non ci è riuscita. È andata in Conference, ma poteva fare di più. Quella gigliata è una realtà in crescita e la città di Firenze ti dà tanto".

Su Commisso: "Gli americani vengono qui perché pensano di fare business e quindi gradirebbero regole chiare per tutti perché a casa loro funziona così. A me piace molto, con le sue dichiarazioni ha fatto un po' di rumore in un mondo che ne ha bisogno. Mi auguro che ci sia un punto di incontro, alla fine, fra quello che chiede Commisso e quello che è il calcio italiano. Il presidente della Fiorentina ha detto delle cose che in Italia non si vogliono sentir dire".