Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / lazio / Calcio estero
Porto, Conceicao analizza l'1-0 all'Arsenal. Poi aggiunge: "Lasciatemi dire forza Lazio"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 22 febbraio 2024, 00:02Calcio estero
di Raimondo De Magistris

Porto, Conceicao analizza l'1-0 all'Arsenal. Poi aggiunge: "Lasciatemi dire forza Lazio"

"Abbiamo disputato una bellissima parte a livello strategico e di organizzazione. Siamo stati umili e con la capacità di ripartire velocemente quando recuperavamo palla, i ragazzi questa sera hanno fatto molto bene". Parole e pensieri di Sergio Conceicao, allenatore del Porto che al termine della gara vinta 1-0 contro l'Arsenal valida per l'andata degli ottavi di finale di Champions League s'è lanciato in una lunga analisi del match in un più che apprezzabile italiano. "Le occasioni di Galeno - prosegue ai microfoni di 'Sky' - sono state un buon segno, siamo stati pericolosi. A questo livello siamo stati perfetti perché abbiamo dato poco spazio all'Arsenal e poi siamo sempre ripartiti bene. Siamo riusciti a limitare i loro esterni offensivi e tutti gli altri giocatori di fantasia. Ai miei ragazzi posso fare solo i complimenti, hanno fatto davvero una bella partita a questi livelli".

Il match di ritorno sarà diverso
"Ogni partita ha la sua storia, sarà diversa per noi ma anche per loro. Adesso dobbiamo pensare al campionato dove siamo in ritardo. A livello strategico la partita è stata fantastica, abbiamo cambiato qualcosa a livello di centrocampo e siamo riusciti a limitarli".


Il 41enne Pepe è stato il migliore in campo
"Lui è un professionista incredibile. Agli allenamenti è quello che arriva per primo, resta per le cure. E' sempre preoccupato per il suo peso, per ciò che mangia. E' un ragazzo fantastico e spero possa giocare ancora un anno perché al calcio servono professionisti così".

Alla fine dell'intervista, Conceicao lancia un messaggio: "Voglio ringraziarvi tutti, l'Italia è un paese che amo. E lasciatemi solo direForza Lazio".