Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / lazio / Serie A
Lazio, Sarri: "Ho visto una squadra stanca, fisicamente, mentalmente e acciaccata"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom
lunedì 26 febbraio 2024, 23:57Serie A
di Andrea Piras

Lazio, Sarri: "Ho visto una squadra stanca, fisicamente, mentalmente e acciaccata"

Il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di Lazio Style Channel dopo la sconfitta di questa sera in casa della Fiorentina: "Nel primo tempo siamo andati in vantaggio immeritatamente e io negli spogliatoi, alla fine del primo tempo sono stato chiaro, quel risultato non sarebbe stato portato fino alla fine con quell'atteggiamento - riportano i colleghi de Lalaziosiamonoi.it -. Ho visto una squadra stanca, fisicamente, mentalmente, acciaccata. Siamo andati in campo con tre-quattro giocatori nfluenzati, giocatori che avrebbero bisogno di tirare il fiato. Troppo piatti di fronte ad un vantaggio immeritato, di fronte ad un rigore sbagliato degli avversari e poi allo svantaggio. Spero sia frutto del calendario e della stanchezza mentale.

Abbiamo fatto un tratto di campionato con evidenti difficoltà di andare in gol e questo ci è pesato. Ora stiamo trovando la via del gol ma stiamo perdendo solidità. La mia preoccupazione è che non abbiamo la struttura materiale e mentale per affrontare quattro competizioni.


Zaccagni e Vecino li abbiamo messi dentro per disperazione perché non sarebbero stati pronti per entrare: Zaccagni ha fatto due allenamenti in quaranta giorni, Vecino uno solo ieri, quindi abbiamo forzato i rientri. Spero che possano riprendersi totalmente e tornare a darci una mano".