Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / lazio / A tu per tu
…con Andrea FulcoTUTTO mercato WEB
sabato 25 maggio 2024, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

…con Andrea Fulco

“Se la Cremonese gioca come sa, attaccando e non facendosi attaccare, può andare in finale. Lo Zini può dare una grossa mano”. Così a TuttoMercatoWeb.com Andrea Fulco, operatore di mercato e tra gli altri agente del difensore della Cremonese Luca Marrone.

Il Catanzaro è la rivelazione.
“Già in C era una squadra forte ma non pensavo potesse fare così bene. Se dovesse superare il turno potrebbe essere la favorita”.

Marrone?
“È pronto. Ha giocato da titolare le ultime due di campionato dimostrando di essere ancora uno dei migliori difensori della B. E può dare una grossa mano”.

Il futuro sarà ancora a Cremona?
“Stiamo aspettando il finale di campionato. Abbiamo una clausola di rinnovo in casa di Serie A e una percentuale di presenze che non si è verificata. Ma a fine stagione vedremo. Luca vorrebbe rimanere perché è in un’ottima realtà. Ci auguriamo che si possa continuare insieme”.


Che mercato sarà quello estivo?
“Si prospetta una grande girandola di allenatori e direttori. Poi sarà il solito mercato. In A occorrerà prima vendere e poi acquistare”.

Come vede le due neopromosse Parma e Como?
“Vanno in A per restarci. Il Parma per storia e tradizione è una bellissima realtà, come il Como”.

Crociata?
“Sono orgoglioso di lavorare con lui, è stata lunga. Ha fatto una bellissima prima parte di stagione e poi la squadra
ha avuto un calo generale. Pensiamo già alla prossima stagione, l’obiettivo è una B a vincere”.

Iocolano?
“È carico e ha grande entusiasmo per il futuro. Sarà protagonista”.