Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / lazio / Serie A
Atalanta, Muriel promosso. Super impatto Malinovskyi, Arana rimandatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 17 novembre 2019 10:56Serie A
di Patrick Iannarelli

Atalanta, Muriel promosso. Super impatto Malinovskyi, Arana rimandato

Manca ancora qualcuno, inutile nasconderselo. A centrocampo, ad esempio, la coperta è corta soprattutto quando bisogna affrontare tre gare in una settimana. Ad ogni modo mister Gasperini ha ottenuto un paio di giocatori che hanno innalzato il livello della compagine orobica, Luis Muriel è l'esempio lampante. Il colombiano ha già messo a segno 8 gol e ha dimostrato di poter sfruttare al meglio il modulo della squadra nerazzurra. Bene Malinovskyi, pian piano il Gasp lo sta inserendo nel reparto offensivo.

L'ESPERIENZA DI KJAER - Uno degli acquisti di maggior esperienza rimane Simon Kjaer, già visto in Italia con le maglie di Palermo e Roma. Il difensore danese ha collezionato cinque presenze in questa stagione, tutte in serie A. Tre le gare da titolare, bene soprattutto nell'esordio contro la sua ex squadra. Non un titolare inamovibile, ma Gasperini lo ha inserito subito e lui non si è fatto trovare impreparato. Un buon elemento con la giusta dose d'esperienza che rientra nelle rotazioni, al momento il suo impatto è stato positivo e sicuramente ha mantenuto le promesse di inizio stagione.

MALINOVSKYI, CHE IMPATTO - Classe 1993 ed un talento puro. Malinovskyi ha avuto un ottimo impatto sull'Atalanta e quando è stato chiamato in causa ha fatto sempre bene. Nel match di Manchester si è preso la responsabilità di tirare il rigore del vantaggio, questi non sono di certo segnali da sottovalutare. Al momento ancora non è stato sfruttato molto dal primo minuto, ma si è già ritagliato un bel po' di spazio all'interno della rosa nerazzurra. Da cancellare l'espulsione nel match contro la Sampdoria, ma capita a tutti di avere alti e bassi.

MURIEL FORZA 8 - Sin dall'inizio abbiamo visto un giocatore differente rispetto a quello degli anni passati, in grado di poter avere un impatto devastante soprattutto a gara in corso. Gian Piero Gasperini sembra avergli trovato la giusta posizione, visto che dentro l'area il giocatore ha acquisito una finalizzazione niente male. Otto gol in dieci gare disputate, con una media di una rete ogni 62', mica male per un giocatore che non aveva mai dimostrato quella continuità necessaria per poter reggere tutto il campionato. Ottimo impatto, come quello del collega ucraino.

ARANA? NO, GRAZIE - Il brasiliano rimane al momento l'unico giocatore della campagna acquisti estiva degli orobici a non essersi ritagliato lo spazio giusto. Difficile giudicarlo, nelle prime 12 giornate è sceso in campo 4 volte per un totale di 75 minuti. Al momento non viene impiegato molto, anche perché quando è entrato non ha mai dimostrato di poter dare quel cambio di passo necessario. C'è bisogno di tempo per poter entrare in un meccanismo ormai ben oliato come quello nerazzurro, ma l'esterno verdeoro dovrà lavorare sodo per convincere definitivamente il Gasp.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000