Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / lazio / Serie A
La complicata estate della Lazio con i portieri: Provedel è ancora in attesaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 3 agosto 2022, 09:00Serie A
di Riccardo Caponetti
fonte Dall’inviato a Roma

La complicata estate della Lazio con i portieri: Provedel è ancora in attesa

Che sarebbe stato difficile trovare il sostituto di Strakosha era facile prevederlo. Se poi si aggiunge l’improvviso addio di Reina, il cui contratto con la Lazio si era rinnovato automaticamente con la qualificazione in Europa League, ecco che trovare la doppia soluzione tra i pali biancocelesti per gli uomini di Formello è diventata un’impresa. Soprattutto perché il primo nome sulla lista della Lazio, Carnesecchi, durante il ritiro con la Nazionale U21 si è lussato una spalla ed è finito sotto i ferri. Un imprevisto che ha ovviamente costretto Lotito a rivedere i piani e, complice le richieste alte dell’Atalanta, virare su Vicario dell’Empoli. Sembrava facile l’operazione, invece - sempre per una questione economica - a Formello hanno deciso di salutare e cambiare di nuovo obiettivo: Luis Maximiano, classe ‘99 portoghese ex Granada, arrivato per 10.5 milioni di euro.

Con lui, che non dà assolute certezze, Sarri ha chiesto un secondo di livello e affidabilità, magari italiano. E nonostante diverse opzioni (Sportiello o Silvestri su tutti), il tecnico ha indicato il 28enne dello Spezia, Ivan Provedel. “Dai almeno con lui sarà semplice la trattativa”, il pensiero di molti laziali, che poi si sono ricreduti perché l’operazione sta andando avanti da oltre un mese ed è chiusa solo virtualmente. La Lazio ha l’accordo con il club per 2,5 milioni e, nel vertice a Formello di domenica, ha trovato anche l’intesa per le commissioni con il procuratore. E allora cosa manca, direte voi. Serve che lo Spezia acquisti un sostituto: Dragowski è il primo nome, ma il portiere in uscita dalla Fiorentina più volte ha preso tempo. Che invece sta perdendo la Lazio con Provedel