Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / lecce / A tu per tu
...con Sebastiano SivigliaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
sabato 23 gennaio 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

...con Sebastiano Siviglia

“Lazio, il derby un nuovo inizio. Bravo Inzaghi. Roma, momento complicato. Sei cambi? Sarà motivo di riflessione. Io pronto per allenare i grandi”
“La Lazio? La squadra ha sofferto per un periodo le fatiche in Champions. Ci sono state partite non giocate al massimo, però quando ha recuperato le energie ha ritrovato la vittoria”. Così a Tuttomercatoweb l’ex difensore della Lazio, Sebastiano Siviglia.

Simone Inzaghi continuerà il suo rapporto con la Lazio, rinnovo in arrivo.
“Sta facendo molto bene. Ha portato avanti ottimi risultati cogliendo un’opportunità. Qualche anno fa sembrava orientato ad andare alla Salernitana, è cambiato tutto in una notte. E da quattro anni sta facendo grandi cose con la Lazio”.

Il derby un segnale importante per ripartire...
“Un nuovo inizio. Un’iniezione di fiducia. Penso che nella vittoria della Lazio, al di là di come l’abbia giocata la squadra, ci sia di mezzo la poca qualità con cui la Roma ha affrontato ha affrontato”.

Per la Roma invece un momento difficile.
“È stata una settimana difficile sotto tutti i punti di vista”.

I sei cambi contro lo Spezia, la goccia che fa traboccare il vaso in un momento complicato.
“Non è facile. Così viene meno la credibilità. E si perde la concentrazione, si mettono in discussione tante cose. Sono cose che comunque possono capitare e che saranno motivo di valutazione. Sapranno bene in società quali risposte dare. Non è facile accettare certe situazioni: sbagliare comunque è umano. Anche se dopo quella di Diawara questa è la seconda disattenzione”.

La Lazio e il mercato: cosa serve?
“Bisognerà capire lo stato di forma di Lulic. Ci vorrà del tempo. C’è stata la défaillance di Luis Felipe. Forse manca qualcosa in difesa, l’unico punto dove si potrebbe pensare di fare qualcosa”.

E leí?
“Dopo due anni a Lecce al settore giovanile l’anno scorso è stato un anno particolare. Ma lo è stato per tutti perché legato al momento. Vorrei iniziare un percorso diverso con gli adulti e mettermi in gioco. Ci sono state diverse situazioni all’inizio del campionato. Per me è importante approcciare un giusto progetto”.

Per la sua ex Ternana sembra l’anno buono per tornare in B?
“Quest’anno sta stupendo tutti disputando un campionato straordinario. Dopo qualche anno ha trovato la giusta situazione: c’è un insieme di condizioni che coincide. La squadra gira forte, ha messo in discussione compagini come il Bari. Ha stupito tutti per la continuità”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000