HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » livorno » Altro Calcio
Cerca
Sondaggio TMW
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

Serie B, il punto dopo la quattordicesima giornata: crisi Chievo ed Empoli

05.12.2019 20:36 di Carlo Grandi    per amaranta.it   articolo letto 75 volte
Serie B, il punto dopo la quattordicesima giornata: crisi Chievo ed Empoli
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Una giornata che ha riservato diverse sorprese quella appena trascorsa di Serie B, un campionato che quest'anno sta diventando sempre più un monologo giallorosso. Le streghe infatti salgono a quota 31, a +9 sulle inseguitrici e ipotecano il titolo di campioni d'inverno con largo anticipo, stante il fatto che le inseguitrici stentano a trovare continuità.

Un turno che ha visto ancora una volta dominare le squadra che giocavano in casa, con 5 successi interni, a fronte di 4 pareggi e una vittoria esterna. 

E la squadra di Inzaghi che fa bottino pieno nella laguna veneta, in una sfida che rappresentava il ritorno dell'ex bomber di Juve e Milan da ex contro il Venezia. I gol di Coda e Caldirola, uno per tempo, bastano al Benevento per vincere e volare a +9 sulla prima inseguitrice. 

Dietro è bagarre: con ben 14 squadre racchiuse in soli 6 punti: a partire dal Crotone, che non sa più vincere (1 vittoria nelle ultime 5) fermato in casa dal Cittadella sull'1-1 (gol di Marrone per i calabresi e di Luppi per i veneti); entrambe le squadre siedono a quota 22 assieme al Pordenone. 
Friulani che invece cadono nel posticipo all'Arena Garibaldi per mano di un Pisa attento e cinico a sfruttare i due guizzi del suo bomber Marconi e a capitalizzarli fino al fischio finale. Nerazzurri che sono in apprensione per il loro centravanti, uscito dopo appena mezz'ora per infortunio. 

Assieme a questo terzetto torna prepotente il Perugia di Oddo, che al Curi batte il Pescara per 3 a 1; Iemmello continua a segnare a raffica (doppietta per lui), terzo gol dei grifoni di Capone, gol della bandiera ospite di Pepin. 

Dietro a quota 21 siedono Ascoli e Chievo, i primi pareggiano a Salerno per 1-1 (gol di Lombardi e Scamacca) mentre i secondi cadono sotto i colpi di un Trapani rigenerato dai nuovi arrivi di Buchel e Biabiany. Al provinciale finisce 1-0 per i granata (gol di Evacuo) che abbandonano l'ultimo posto e agganciano il Cosenza a quota 13. 

A quota 20 sale il Frosinone, tornato prepotentemente in zona playoff grazie ad un perentorio 4 a 0 su un Empoli ancora irriconoscibile; per la squadra di Nesta vanno a segno Beghetto,Dionisi,Novakovich e Zampano, con Muzzi che deve rinviare l'appuntamento con la prima vittoria e soprattutto con le prime contestazioni che arrivano in casa biancoblu. 

Balzo in avanti dell'Entella, che batte la Juve Stabia per 2 a 0 con gol di De Luca e Eramo e si assesta a quota 19 punti; le vespe invece subiscono la quinta sconfitta in 7 partite giocate fuori casa.

In coda infine pareggi scialbi tra Cosenza e Spezia e tra Cremonese e Livorno; nell'anticipo del Marulla segnano Riviere per i calabresi e Ragusa per gli ospiti nell'1-1 finale che serve più agli aquilotti spezzini che alla squadra di Braglia. 

La sfida dello Zini invece non rimarrà sicuramente nella memoria di entrambe le tifoserie, uno scialbo 0-0 con poche occasioni e tiri in porta, logica conseguenza quanto si affrontano i due peggiori attacchi della categoria. 

RISULTATI E CLASSIFICA

COSENZA - SPEZIA 1-1
CREMONESE - LIVORNO 0-0
CROTONE - CITTADELLA 1-1
ENTELLA - JUVE STABIA 2-0
FROSINONE - EMPOLI 4-0
PERUGIA - PESCARA 3-1
PISA - PORDENONE 1-0
SALERNITANA - ASCOLI 1-1
TRAPANI - CHIEVO 1-0
VENEZIA - BENEVENTO 0-2

CLASSIFICA 

BENEVENTO 31; CROTONE,PORDENONE,CITTADELLA,PERUGIA 22; ASCOLI, CHIEVO 21; PISA,PESCARA,FROSINONE 20; SALERNITANA, ENTELLA 19; EMPOLI 18; VENEZIA,CREMONESE 17; SPEZIA 16; JUVE STABIA 14; COSENZA, TRAPANI 13; LIVORNO 11. 
 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Livorno

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510