Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / livorno / Altro Calcio
Serie D. Braccini, Pro Livorno: "Abbiamo fallito, adesso chiudere in grande"
mercoledì 16 giugno 2021 22:03Altro Calcio
di Lorenzo Palma
per Amaranta.it

Serie D. Braccini, Pro Livorno: "Abbiamo fallito, adesso chiudere in grande"

Livorno - La Pro Livorno Sorgenti ha perso 2 a 0 contro il Corticella in trasferta in terra bolognese perdendo così le ultime speranze di poter accedere ai playoff facendosi staccare da Forlì e Prato, il Rimini invece perde ed è costretto a giocarsi la propria posizione negli ultimi novanta minuti.

Il direttore sportivo Marco Braccini, molto amareggiato, commenta: “Abbiamo fallito la possibilità di arrivare a giocarci l’ultima partita in casa per puntare a qualcosa di più, avremmo lottato per il quarto posto con altre 3 formazioni. L’Aglianese con la sconfitta di oggi probabilmente starà iniziando a preparare i playoff, la partita di oggi la abbiamo toppata, la abbiamo fallita sotto tutti i punti di vista, come nelle ultime gare siamo partiti bene ma abbiamo avuto un blackout totale nei minuti dei gol mostrando una fragilità difensiva incredibile. Abbiamo avuto delle occasioni per riaprire la gara con Rossi e Camarlinghi nel primo tempo, siamo stati veramente noi nei primi 10’ della ripresa: abbiamo colpito un palo, il portiere ha compiuto delle belle parate su Rossi e una su Camarlinghi, in quel momento meritavamo di riaprire la gara, forse siamo anche stati un po' sfortunati ma poi ci siamo spenti lentamente, abbiamo smesso di giocare da squadra, ognuno cercava soluzioni personali. C’è amarezza ma abbiamo l’obbligo di finire alla grande, di salutare il nostro pubblico con una prestazione importante e di cuore. Arriveremo a casa, ci leccheremo le ferite , dentro di me c’è amarezza profonda per aver toppato una gara così importante”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000