Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / livorno / Calcio
Sala stampa. Rigucci, Sangiovannese: "Grande spirito, dispiace non vincere"
domenica 10 dicembre 2023, 21:19Calcio
di Andrea Mercurio
per Amaranta.it

Sala stampa. Rigucci, Sangiovannese: "Grande spirito, dispiace non vincere"

San Giovanni Valdarno – In casa Sangiovannese, al termine della gara pareggiata 1 a 1 contro il Livorno, c'è soddisfazione per aver centrato un risultato positivo contro una squadra sicuramente più attrezzata, ma anche un po' di amarezza per non essere riusciti a vincere una partita giocata prima in 11 contro 10 e poi contro 9.

A riguardo il tecnico azzurro in sala stampa Atos Rigucci ha commentato: “Grande primo tempo, forse il meglio da quando ci sono io, la squadra è cresciuta molto. Dopo con la doppia superiorità potevamo sicuramente sfruttare meglio alcune situazioni, ma non ci siamo riusciti. Peccato, ma la squadra ha fatto comunque una ottima prestazione e ci siamo fatti trovare pronti davanti ad una squadra super attrezzata come il Livorno”.

L'atteggiamento e lo spirito messo in campo dai bianco azzurri è quello giusto come sottolineato anche dai tifosi presenti al Fedini: “ Lo spirito deve essere questo, peccato non aver raddoppiato. É chiaro che quando ti capita di giocare 11 contro 9 l'ultimo quarto d'ora ti dispiace non aver portato a casa i tre punti, ma oggi non posso veramente dire niente ai ragazzi. Dobbiamo restare positivi e sereni perché giocando cosi quantomeno restiamo sempre in partita e possiamo puntare al nostro obbiettivo”.