HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » livorno » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

Salernitana-Cerci, un amore mai sbocciato. E' il tempo dell'addio

14.01.2020 14:38 di Claudia Marrone    articolo letto 9850 volte
Salernitana-Cerci, un amore mai sbocciato. E' il tempo dell'addio
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
La prima esperienza congiunta di Alessio Cerci e mister Giampiero Ventura, nella lontana stagione 2007-2008, è da ricercarsi a Pisa: 6^ posto nel campionato di Serie B, con tanto di semifinale playoff persa a Lecce. Poi, quattro anni dopo, i due si ritrovano a Torino, dove l'attaccante rimane 2012 al 2014: una prima annata, la 2012-2013, in cui i granata centrano una tranquilla e anticipata salvezza, poi la qualificazione (seppur d'ufficio dopo l'esclusione del Parma) in Europa League.
Un binomio che appare vincente, e che la Salernitana, in estate, decide di riproporre-
Un'occasione d'oro per le due figure, in cerca di rilancio dopo disgraziate esperienze. Ma qualcosa, per Cerci, si inceppa, e una condizione fisica non ottimale non è di aiuto al classe '87, che nel girone di andata non è mai schierato titolare, giocando 54' divisi in quattro gare; fino poi al caos recente, seguito ai rumors dell'ultimo periodo che voleva il giocatore verso la risoluzione anticipata del contratto. Stufo delle troppe chiacchiere, Cerci, lo scorso 19 dicembre, posta sul proprio profilo Instagram la foto di un recente referto medico (attraverso il quale voleva fare chiarezza circa le sue condizioni fisiche), la Salernitana giudica il gesto una violazione al regolamento interno e chiede la sanzione pecuniara pari al 25% di una retribuzione mensile: è ora attesa per la decisione del Collegio Arbitrale della Lega B.
Ma ancora più attesa è quella sul futuro del giocatore, che al momento non pare avere offerte, se non un timido sondaggio del Livorno che nel frattempo ha però cambiato allenatore (da Breda a Tramezzani) e sembra aver abbandonato la pista che porta a Cerci. Tutto di nuovo in discussione.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Livorno

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510