Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / milan / Primo Piano
CorSport - Milan, i nomi per la trequarti: da Asensio a Ziyech, passando per CDKTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Titone
giovedì 30 giugno 2022, 12:00Primo Piano
di Francesco Finulli
per Milannews.it

CorSport - Milan, i nomi per la trequarti: da Asensio a Ziyech, passando per CDK

Nell'attesa che venga risolta la situazione legata ai rinnovi di Maldini e Massara, che oggi più che mai tiene banco un po' ovunque, è giusto continuare a pensare a quelle che potranno essere le strategie per il mercato rossonero. In particolare, desta molto interesse il casting per il trequartista con tanti nomi in lizza per un posto alle spalle di Origi o Giroud.

Sogni

Il sogno più grande, secondo quanto riporta oggi il Corriere dello Sport, è riuscire a mettere le mani su uno tra Marco Asensio e Hakim Ziyech. Lo spagnolo del Madrid non ha ancora rinnovato il suo contratto che scade la prossima estate. La richiesta al momento è troppo alta, circa 30 milioni, ma con il tempo che passa e senza un prolungamento in mano il Real potrebbe vedersi costretto ad abbassare le sue pretese. Il marocchino del Chelsea, invece, è fuori dai piani di Tuchel a Londra e gradirebbe trasferirsi al Milan dove sarebbe sicuramente uno dei fiori all'occhiello della formazione rossonera. Se in questo caso non dovrebbe essere un problema trovare un accordo con i blues (si parla di un prestito oneroso a 5 milioni con diritto di riscatto da fissare), potrebbe invece essere un ostacolo l'ingaggio da 6.5 milioni di euro. Rossoneri e Chelsea dovrebbero sedersi a un tavolo per provare a venirsi incontro su questa questione. Il lato positivo di entrambe le eventuali trattative sono i buoni rapporti che intercorrono tra le società.

Talentino belga

Se Asensio e Ziyech rappresentano la sintesi del profilo ideale per il Milan, giovani ma già molto esperti in Europa, Charles De Ketelaere è il classico talento dalle potenzialità sconfinate che i rossoneri sarebbero pronti a portare in Serie A per vederlo sbocciare tra le proprie mani. Il fantasista del Bruges è un numero 10 puro e piace molto alla dirigenza rossonera. Già da parecchie settimane il Milan lavora sul calciatore su cui però viene alzato un muro da parte dei Campioni del Belgio che vorrebbero tenerselo un altro anno, anche in vista della quasi certa partenza dell'altro talento Noa Lang. Il Club Brugge chiede almeno 30 milioni più bonus per il cartellino del classe 2001. Il club di via Aldo Rossi, comunque, sente di poter lavorare per limare un poco questa cifra e poter convincere la società belga.