Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / milan / Primo Piano
Tuttosport - Empoli è già un crocevia tra riscatto, infortuni e Champions LeagueTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 29 settembre 2022, 10:00Primo Piano
di Francesco Finulli
per Milannews.it

Tuttosport - Empoli è già un crocevia tra riscatto, infortuni e Champions League

Sabato alle ore 20.45 il Milan sarà ospite al Castellani per giocare l'ottava giornata di campionato contro l'Empoli, su un campo da sempre molto ostico. I rossoneri inizieranno così il tour de force di 12 partite in un mese e mezzo che porterà fino alla pausa per il Mondiale. La trasferta toscana rappresenta già un crocevia importante, tra la voglia di riscatto, i diversi infortuni e la Champions League che incombe.

Infermeria canaglia

Come riporta Tuttosport questa mattina, Pioli dovrà tenere conto dei diversi problemi fisici che hanno colpito il Milan negli ultimi giorni, considerando anche un calendario che nella prossima settimana e mezzo farà giocare i rossoneri due volte contro il Chelsea e contro la Juventus. I Campioni d'Italia hanno perso due titolarissimi come Maignan e Theo: il portiere sarà rimpiazzato da Tatarusanu, anche in Champions, mentre Hernandez potrà essere sostituito da Ballo, così come da Dest o Calabria adattati. Incognite anche Rebic e Origi, ai box da quasi un mese, che hanno svolto anche ieri lavoro personalizzato: difficile pensare a una loro presenza già al Castellani, con Giroud chiamato nuovamente agli straordinari.

Calendario

Il Milan ha la volontà di riscattare la sconfitta contro il Napoli, immeritata, in cui i rossoneri avevano espresso un gran calcio pur senza Leao. La voglia di ripartire immediatamente c'è, anche perchè con un calendario così fitto non ci può fermare a fare riflessioni. Il Milan sarà a Londra dal Chelse mercoledì, prima di ospitare sabato 8 la Juve e il martedì successivo il Chelsea. Dunque le scelte di formazione di Pioli terranno in considerazione anche tutti questi molteplici fattori: per questo motivo al Castellani potrebbe essere schierato al fianco di Bennacer uno tra Krunic e Pobega, per dare a Tonali maggiore riposo. Sempre per lo stesso motivo potrà esserci spazio anche per giocatori che nell'avvio di stagione si sono visti di meno. L'importante è non farsi condizionare dal tris di big match all'orizzonte, ben sapendo che prima ci sarà uno scoglio come l'Empoli da affrontare.