Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / milan / Primo Piano
Gazzetta - Milan a Empoli contro le assenze: Tomori-Tonali-CDK la nuova spina dorsaleTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 1 ottobre 2022, 10:00Primo Piano
di Francesco Finulli
per Milannews.it

Gazzetta - Milan a Empoli contro le assenze: Tomori-Tonali-CDK la nuova spina dorsale

Il Milan si presenta questa sera a Empoli con diverse assenze importanti. Al netto di Ibra, Florenzi e Origi, si sono aggiunti alla lista altri due nomi pesanti come Maignan e Theo Hernandez. I rossoneri ripartono dalla sconfitta contro il Napoli e cercano subito il riscatto che avverrà appoggiandosi sulla spina dorsale Tomori-Tonali-De Ketelaere.

Retroguardia

Come riporta la Gazzetta dello Sport questa mattina, Tomori è sicuro al centro della difesa e a lui saranno assegnati i compiti di ministro del reparto, in attesa di capire se giocherà al fianco di Simon Kjaer o Pierre Kalulu, con il danese avvantaggiato. Il centrale inglese cerca il riscatto personale specialmente dopo essere stato convocato da Southgate per l'Inghilterra e non essere stato impiegato nemmeno un minuto, con la nazionale dei Tre Leoni che non ha fatto belle figure. Sulle fasce ci saranno il capitano Calabria e Ballo-Tourè. In porta debutterà in questa stagione Ciprian Tatarusanu che manca in una partita ufficiale dal novembre scorso.

Mediana azzurra

A centrocampo, con ogni probabilità, si parlerà solo italiano. Al fianco del recuperato Sandro Tonali, infatti, dovrebbe prendere posto Tommaso Pobega. Una coppia giovanissima, appena quarantacinque anni in due, ma sicuramente già affidabile e che già nell'unico precedente da titolare ha dato ottimi segnali. Sandro è un cuore rossonero che è già un leader di questo Milan con il suo carisma che si è forgiato nella trionfale cavalcata dell'anno scorso in cui è stato diverse volte protagonista. Tommi, prodotto del vivaio, studia dal suo compagno più giovane e ha già convinto Pioli che lo ritiene già importante.

CDK's time

Il paragone con Kakà con cui Charles De Ketelaere non sembra aver mai interessato il giovane belga rossonero che pensa piuttosto a scrivere la sua storia con il Milan. C'è però una coincidenza che può rivelarsi singolare, il fuoriclasse brasiliano trovò proprio a Empoli il suo primo gol lontano da san Siro. CDK deve trovare la prima rete in assoluto e chissà che proprio questa sera non sia quella giusta. Le parole che ieri Pioli ha proferito in conferenza stampa sono quelle di un allenatore che crede fortemente nel suo talento: questo è importantissimo. Charles agirà ancora da trequartista alle spalle di Giroud e insegue una prova da vero numero 10.