Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / Primo Piano
Valori e qualità che valgono il rinnovo: Kjaer, una pietra angolare del Milan che verràTUTTOmercatoWEB.com
© foto di PhotoViews
mercoledì 07 luglio 2021 18:30Primo Piano
di Pietro Andrigo
per Milannews.it

Valori e qualità che valgono il rinnovo: Kjaer, una pietra angolare del Milan che verrà

Per raccontare l’importanza di Simon Kjaer all’interno degli schemi del Milan non bisogna guardare alle partite in cui il danese era presente in campo ma a quelle in cui è stato assente. La personalità e le qualità del numero 24 rossonero, infatti, sono una componente fondamentale del gruppo di Pioli che dal classe 89’ è guidato sia dal punto di vista caratteriale che tecnico. Se torniamo ai giorni del suo arrivo a Milanello, probabilmente, le persone che credevano nella prontezza del capitano della Danimarca si contavano sulle dita di una mano: l’età del giocatore, i suoi 6 mesi all’Atalanta e il momento vissuto all’epoca dalla squadra di Pioli, infatti, avevano gettato un alone di diffidenza sull’affare di Maldini e Massara. Kjaer invece, dal canto suo, è stato bravissimo a convincere tifosi e addetti ai lavori della sua seconda vita calcistica con prestazioni maniacali sia dal punto di vista calcistico che caratteriale. Per i pronostici riscritti, per meriti incontestabili e per l’importanza guadagnata negli schemi di Pioli, quindi, il rinnovo di Kjaer non è solo meritato ma anche importantissimo per le fondamenta del Milan che verrà.

LE PAROLE DELL’AGENTE - Impegnato da assoluto protagonista agli Europei con la sua Danimarca, la lunghissima stagione calcistica di Simon Kjaer non è ancora finita. L’annata del danese è stata colma di emozioni che hanno seguito un saliscendi di gioia, disperazione e euforia riassumibile in tre eventi principali: la conquista della qualificazione Champions con il Milan, il terribile malore di Eriksen e le semifinali guadagnate con la Danimarca. Pronto ad affrontare l’Inghilterra, Kjaer al termine delle vacanze che seguiranno agli europei sarà pronto a parlare di rinnovo con il Milan come confermato dal suo agente Mikkel Beck: “Dopo l’europeo parleremo del rinnovo di Kjaer con il Milan”. Un discorso chiaro e che certifica la volontà del club e del danese di andare avanti insieme.

ESPERIENZA EUROPEA - Il Milan pronto a tornare in Champions League non ha, tra le proprie fila, molti giocatori con esperienza europea. I pochi privilegiati, in questo senso, dovranno trascinare il gruppo e saper guidare i compagni in una competizione differente dalle altre. Chi, quindi, meglio di Kjaer a ricoprire questo ruolo? Chiaramente si deve citare anche il nome di Ibrahimovic ma il profilo del difensore danese, per leadership silenziosa e fatti dimostrati, sarà un leader importante per il giovane Milan di Pioli. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000