Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / News
La Serie A a 18 non convince (quasi) nessuno: oggi Gravina cerca una linea comuneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
venerdì 23 luglio 2021 20:12News
di Nicholas Reitano
per Milannews.it

La Serie A a 18 non convince (quasi) nessuno: oggi Gravina cerca una linea comune

C’è grande freddezza in Serie A attorno alla proposta di modificare il format del campionato, portandolo da 20 a 18 squadre. Oggi, ricorda La Gazzetta dello Sport, il tema arriverà sul tavolo della Federcalcio e del presidente Gravina, a cui spetterà il compito di mediare e, tra l’altro, coinvolgere tutte le parti federali in questo processo.

Non sarà facile: le società del massimo campionato, scrive la rosea, temono il crollo dei ricavi. Passare da 20 a 18, infatti, comporterebbe scendere da 380 a 308 gare stagionali: uno scenario caldeggiato soprattutto dai grandi club, spaventati dalle tante partite europee in programma con la nuova Champions, ma che porterebbe una diminuzione degli incassi tra accordi commerciali, biglietteria e anche diritti tv. Non basterebbe, a coprirli, l’introduzione dei playoff, che dal punto di vista numerico aggiungerebbe comunque pochi match al conteggio totale. A complicare ulteriormente le cose, ulteriori fratture sui due temi, perché tra i club favorevoli (oggettivamente comunque pochi) al cambio di format c’è chi è poi contrario alla formula dei playoff.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000