Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / News
Milan, 1-3 col Sassuolo figlio della testa. Ma c'è subito modo di rialzarlaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO
lunedì 29 novembre 2021, 08:00News
di Antonello Gioia
per Milannews.it

Milan, 1-3 col Sassuolo figlio della testa. Ma c'è subito modo di rialzarla

Contro il Sassuolo, il Milan ha subito la seconda sconfitta consecutiva in campionato. Un 1-3 talmente chiaro e netto che non lascia scampo ad equivoci o a discorsi troppo futuristici: una partita del genere deve per forza di cose essere un'eccezione. E bisogna dimostrarlo immediatamente.

Troppi errori

Se, contro la Fiorentina, Ibrahimovic e compagni avevano disputato comunque un'ottima prova sotto l'aspetto del gioco e dello spirito, ieri a San Siro l'atteggiamento mentale è stato più che rivedibile. E, come è noto, è la testa che fa girare le gambe. I 7 goal subiti nelle ultime due partite preoccupano giustamente Pioli: "Abbiamo sbagliato - ha dichiarato il tecnico in conferenza post partita - troppi palloni semplici, dando coraggio ad una squadra veloce, tecnica. Quando dico che 7 goal subiti sono troppi dico che sono preoccupato". Una squadra che vuole puntare allo Scudetto non può certo procedere con statistiche del genere.

Tempo per ripartire

Il ritorno di Tomori aiuterà certamente nel migliorare le cose - nessuno, tra i difensori rossoneri, ha le caratteristiche dell'inglese - ma più che gli uomini è fondamentale ritrovare energie mentali. Ieri il Milan non ha reagito al goal di Scamacca come fa di solito, ma si è afflosciato ancora di più, non mettendo più in campo la solita determinazione e la consueta qualità. Sarà stata 'colpa' del grande dispendio di energie psico-fisiche di Madrid? Lo sapremo già mercoledì a Genova, quando la squadra di Pioli dovrà dimostrare che gli ultimi due ko consecutivi siano stati solo un'eccezione. Perso per la testa, occorre rialzarla subito.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000