Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / Primo Piano
Un jolly difensivo per mister Pioli: Pierre Kalulu tuttofareTUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO
giovedì 2 dicembre 2021, 18:30Primo Piano
di Redazione MilanNews
per Milannews.it

Un jolly difensivo per mister Pioli: Pierre Kalulu tuttofare

Il Milan ritrova finalmente la vittoria e scaccia i fantasmi di una possibile battuta d'arresto prolungata. Dopo le spiacevoli sconfitte e i 7 gol subiti contro Fiorentina e Sassuolo, infatti, i rossoneri espugnano il Luigi Ferraris di Genova, conquistando 3 punti fondamentali in ottica scudetto. Contro i rossoblu dell’ex rossonero Andriy Shevchenko, mister Pioli può tornare a schierare il suo colosso inglese Fikayo Tomori, rientrato dopo due turni di stop causa infortunio. Il terzetto difensivo è poi completato da Kjaer e, sulle fasce, Kalulu e l’inamovibile Theo Hernandez. Diga di centrocampo composta da Kessiè ( capitano vista l’assenza di Calabria) e Sandro Tonali. Dietro all’unica punta Zlatan Ibrahimovic, nell’undici iniziale schierato dal mister, agiscono poi Krunic, Brahim Diaz e, alla prima da titolare in campionato, l’ex Crotone Junior Messias.

PROBLEMA - Dopo neanche un minuto di gioco, però, il capitano della Danimarca Simon Kjaer è costretto ad abbandonare il terreno di gioco in barella dopo una scivolata andata a vuoto con cui ha cercato di fermare un’azione di contropiede avversario: il movimento del ginocchio non è stato naturale e il giocatore è parso sofferente. Nella giornata odierna arriverà l'esito degli esami. Al suo posto dentro Gabbia al fianco di Tomori.

VANTAGGIO - Nonostante questo inizio shock, la manovra rossonera è completamente diversa rispetto alle ultime due opache prove in serie A. Il Milan gioca bene, pressa alto e domina la partita. Al 10’, infatti, concretizza questo predominio territoriale e si porta sull’ 1-0 con una stupenda punizione dai 25 metri di Zlatan Ibrahimovic. Le gambe girano bene e i meccanismi difensivi funzionano a meraviglia. Kalulu e Theo alternano benissimo la fase di copertura alla fase offensiva e contrastano bene gli attacchi genoani. Nelle battute finali del primo tempo il Milan trova anche il doppio vantaggio con l’uomo del momento, Junior Messias, che su un colpo di testa insacca dopo un rimbalzo in area e porta il risultato sullo 0-2.

CAMBIO - All’inizio della seconda frazione di gara, Pioli decide di sostituire Gabbia con Florenzi. Kalulu, dunque, è spostato in posizione centrale. Il risultato non cambia e la prestazione del giovane e promettente difensore francese è assolutamente impeccabile. Non disdegna mai il contrasto ed è in possesso di ottime capacità di corsa e di forza con le quali riesce a vincere quasi tutti i duelli con gli attaccanti del Genoa.

DOPPIETTA - Il gioco del Milan al Marassi è concreto e sembra solo un lontano parente delle ultime due evanescenti prove contro Fiorentina e Sassuolo. Al 61’ i rossoneri chiudono definitamente i giochi e finalizzano un‘ottima azione corale in area rossoblu. Brahim Diaz offre un cioccolatino a Messias che, defilato in area di rigore, apre il mancino e la piazza a giro nella porta di un incolpevole Sirigu. 3-0 e Milan che si porta a -1 dal Napoli fermato dal Sassuolo: al Mapei Stadium termina 2-2.

Non sappiamo ancora l’entità esatta dell’infortunio e i tempi di recupero di Simon Kjaer ( al quale facciamo tutti un grande in bocca al lupo) ma possiamo stare certi che abbiamo un fortissimo e promettente giovane al quale possiamo affidare le nostre speranze : Pierre Kalulu.

di Jacopo Rossi.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000