Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / milan / News
Il pasticcio di Serra ha un precedente. È del 2009 e il beneficiario è ancora Thiago MottaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
lunedì 17 gennaio 2022, 23:00News
di Nicholas Reitano
per Milannews.it

Il pasticcio di Serra ha un precedente. È del 2009 e il beneficiario è ancora Thiago Motta

L'errore clamoroso di Marco Serra in Milan-Spezia che ha deciso suo malgrado la partita ha un precedente? Sì e, incredibile ma vero, il beneficiario è ancora una volta Thiago Motta.

Dobbiamo risalire all' 11 aprile 2009, la partita è Genoa-Juventus e l'attuale allenatore dello Spezia è all'epoca dei fatti centrocampista dei rossoblù. Sullo 0-0 al 29' Giandomenico Mesto si invola verso l'area di rigore ma viene steso al limite, la palla finisce a Thiago Motta che calcia e mette il pallone in rete. L'arbitro dell'incontro, Gianluca Rocchi, aveva fischiato chiaramente prima per sanzionare fallo ma alla fine, pur andando contro il regolamento, convalidò la rete. Per la cronaca il Genoa vincerà l'incontro per 3-2. A riportarlo è Giuseppe Pastore.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000