Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Ecco Jovic! Il serbo è l'MVP di Milan-Frosinone secondo i tifosiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 3 dicembre 2023, 11:24News
di Francesco Finulli
per Milannews.it
fonte acmilan.com

Ecco Jovic! Il serbo è l'MVP di Milan-Frosinone secondo i tifosi

Luka Jovic è l'MVP di Milan-Frosinone. Il gol che ha sbloccato la partita e che ha sbloccato la sua stagione. Al posto giusto al momento giusto, un sinistro letale per firmare il primo timbro in maglia rossonera ed esultare per la prima volta insieme al pubblico di San Siro. Milan-Frosinone è stata anche la serata di Luka Jović, salito in cattedra nel 3-1 casalingo dell'insidiosa 14ª giornata di Serie A.

Ci ha pensato l'attaccante serbo a realizzare il vantaggio e ad accendere i rossoneri con una bella girata mancina sullo scadere della prima frazione, mentre al minuto 74 ha anche servito l'assist di testa - dopo uno schema su palla inattiva - per il tris firmato Tomori.

La serata e la prova che ci voleva per lui e per la squadra, per il morale del gruppo e per rilanciarsi dopo il palo colpito contro il Borussia Dortmund e un inizio di stagione sotto le aspettative. Una prova da combattente, tosto e deciso su ogni pallone, Jović ha convinto ed è meritatamente uscito tra gli applausi e i cori dei propri tifosi.

Una prestazione efficace e generosa, premiata dai sostenitori rossoneri grazie ai voti espressi su AC Milan Official App. Il classe '97 ha superato per numero di preferenze i compagni Christian Pulisic - autore del momentaneo 2-0 -, Theo Hernández e Mike Maignan, decisivo per mantenere l'equilibrio e protagonista con l'assist del raddoppio dalle retrovie. Avanti così Luka!