Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Bennacer così su Ibra e Camarda: "Zlatan leggenda e Francesco avrà la sua chance"TUTTO mercato WEB
© foto di DANIELE MASCOLO
sabato 2 dicembre 2023, 12:31News
di Niccolò Crespi
per Milannews.it

Bennacer così su Ibra e Camarda: "Zlatan leggenda e Francesco avrà la sua chance"

E' il giorno di Milan-Frosinone e i rossoneri sono reduci in campionato da una vittoria contro la Fiorentina per 1-0. Questa sera a San Siro ci sarà il Frosinone di Di Francesco, che ha vinto 2-1 in casa contro il Genoa nell'ultimo turno di campionato. I rossoneri saranno in emergenza in difesa con la possibilità di vedere Theo da difensore centrale. Una buona notizia però c'è: il rientro di Ismael Bennacer 6 mesi dopo il brutto infortunio.

Queste la parole dell'algerino estrapolate dall'intervista sul sito di Goal: "Ibra? Sarei contento del suo ritorno, perché Zlatan è veramente una leggenda nel club, come giocatore. Sarei molto contento del suo ritorno con noi perché ha sempre aiutato la squadra, la società. Sono sicuro che se torna farà il possibile per fare del suo meglio. Siamo sempre in contatto, è più di un ex compagno"

E su Camarda: "Spero che diventi un grande giocatore. Lo conoscevo solo dal nome, ora si allena sempre con noi e da quello che ho visto è un vero attaccante. Cerca sempre il goal, prova a far vedere il suo senso della rete. Deve fare di tutto perché ci sono un paio di giocatori che mancano, adesso, e c'è Olivier Giroud che non gioca contro il Frosinone. Avrà la sua possibilità e deve coglierla perché non c’è età: penso che diventerà un vero attaccante e che farà tanti goal".