Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Rassegna Stampa
Il CorSera spiega: "Lo stadio condiviso torna un'opzione. Vertice col sindaco"TUTTO mercato WEB
giovedì 22 febbraio 2024, 09:50Rassegna Stampa
di Francesco Finulli
per Milannews.it

Il CorSera spiega: "Lo stadio condiviso torna un'opzione. Vertice col sindaco"

Nella giornata di oggi, come riportato nelle scorse ore, ci sarà un vertice a tre teste a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano. Protagonisti il sindaco Sala, il Milan rappresentato dal presidente Paolo Scaroni (che non è partito per Rennes) e l'Inter. Oggetto della discussione, la presentazione ai club, da parte del primo cittadino milanese, del progetto comunale di ristrutturazione di San Siro, proposto da Arco Associati e preso in carica da WeBuild. Questa mattina ne parla il Corriere della Sera, edizione Milano, che titola così: "Lo stadio condiviso torna un'opzione. Vertice col sindaco". Nel sottotitolo viene aggiunto: "Milan e Inter rivalutano l'idea di stare insieme".

Sono tornate in auge, negli ultimi giorni, due piste che sembravano abbandonate. La prima è che i due club si mettano insieme nuovamente per provare a ristrutturare San Siro, dietro la spinta e il progetto proposto dal comune; la seconda è che si possa condividere un progetto fuori da Milano, almeno secondo quanto riportato da Ansa qualche giorno fa che ha reso conto di una telefonata di Cardinale a Zhang su questo tema. Dall'incontro di oggi i club chiedono garanzie sul fatto che durante i lavori si potrà comunque giocare e non perdere incassi utili.