Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / La Primavera
Primavera, un'altra perla di Camarda ferma l'Inter sull'1-1. Ora la Youth LeagueTUTTO mercato WEB
sabato 24 febbraio 2024, 15:00La Primavera
di Francesco Finulli
per Milannews.it

Primavera, un'altra perla di Camarda ferma l'Inter sull'1-1. Ora la Youth League

Triplice fischio al Puma House of Football dove si è disputato il derby primavera di Milano, finisto con il risultato di 1-1, come all’andata. Risultato che sta stretto ai rossoneri soprattutto per quanto visto nel primo tempo. Nerazzurri in vantaggio subito con Kamate dopo tre minuti ma poi il Milan prende il controllo del gioco, con l’Inter chiusa e pericolosa in contropiede. A dieci minuti dal fine della prima frazione, la pareggia Camarda con un gol bellissimo e la squadra di Abate si butta in attacco. Nella ripresa i ritmi sono più compassati e le occasioni scarseggiano, anche se l’agonismo non manca. Ancora una volta gli ultimi dieci minuti sono a marca rossonera che per poco non trova il vantaggio con Zeroli e Magni. Migliori in campo Francesco Camarda, sempre più bomber, e Jan-Carlo Simic, leader in difesa.

Un peccato per il Milan che guadagna un punto che in ottica classifica non serve a tanto: in attesa delle riali dirette che giocheranno domani, il Milan si riporta secondo i classifica a quota 37 punti. L'Inter capolista mantiene il vantaggio di undici punti sulle insegutrici. Ora il Milan si proietta verso gli ottavi di finale di Youth League che si giocheranno sempre al Puma House mercoledì alle 14.30, contro i portoghesi del Braga. Un'occasione di fare bene nella competizione europea dopo che l'anno scorso il Milan ha raggiunto le final four.