Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Retroscena da Florenzi: "Ho parlato con Orsato sul rigore. Mi ha detto che..."TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 26 febbraio 2024, 00:48News
di Antonello Gioia
per Milannews.it

Retroscena da Florenzi: "Ho parlato con Orsato sul rigore. Mi ha detto che..."

Al termine della gara pareggiata 1-1 contro l'Atalanta, in casa Milan rimane rammarico e consapevolezza di aver giocato una grande gara, senza però aver trovato una vittoria che sarebbe risultata importantissima per il percorso in campionato. Della partita ha parlat così, a MilanTV, Alessandro Florenzi. Le sue parole:

Sul rigore dell'Atalanta

"Ero lì vicino ad Orsato, poi ci ho parlato e avevamo visto bene che Holm non aveva preso un calcio in faccia, Orsato mi ha detto che Giroud lo aveva preso sul fianco. Lo accettiamo, ormai è andato, anche se dico che è stato generoso purtroppo non cambia nulla". 

LA SPIEGAZIONE DI OPEN VAR

Antonio Damato, ex arbitro e membro della Commissione Arbitri Nazionale Serie A e B, si è così espresso a OpenVAR su DAZN commentando la decisione dell'arbitro di campo Orsato e del VAR Irrati di assegnare il rigore all'Atalanta per presunto fallo di Giroud su Holm: "La decisione presa è stata corretta: perché c’è un tentativo da parte del giocatore dell’Atalanta di giocare il pallone, e c’è un calcio da parte del suo avversario all’altezza del petto. A livello regolamentare è un chiaro fallo e riteniamo sia corretta la valutazione del VAR. È stato veloce perché la dinamica, rivista al VAR, era abbastanza chiara, mentre per l’arbitro di campo non era così semplice rilevarla.

Simulazione di Holm? Quello che gli arbitri devono fare è rilevare se c’è un fallo o meno, detto questo, se il calciatore che subisce il fallo si tocca un’altra parte del corpo non dev’essere un problema dell’arbitro. Nella sostanza: questo è un fallo chiaro e da punire, e la decisione di Orsato è corretta da parte nostra".