Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Manzo: "Il Milan dovrà cercare di fare la partita contro la Lazio"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 27 febbraio 2024, 23:10News
di Antonello Gioia
per Milannews.it

Manzo: "Il Milan dovrà cercare di fare la partita contro la Lazio"

Nel corso del TMW News è intervenuto Andrea Manzo, ex calciatore di Fiorentina e Milan. A proposito dei viola, ieri vittoriosi contro la Lazio ha detto: "I toscani hanno creato tanto e hanno fatto un recupero palla molto alto, non c'è nulla da dire sulla vittoria. La Lazio forse aveva dei giocatori debilitati ma la squadra viola ha fatto una gara spettacolare e anche molto apprezzabile sul piano caratteriale e tecnico. A parte il gol subìto non ha mai sofferto, ha controllato la gara dall'inizio alla fine. Italiano conosce bene i giocatori a disposizione e credo che sei gli attaccanti si mettono a pressare e fare loro i primi difensori questo modulo si può fare. Lo abbiamo visto anni fa con Mourinho, ha vinto una Coppa Campioni con giocatori che a volte si adattavano a fare i terzini e questo dunque insegna. Vittoria svolta per la Fiorentina? Un periodo in cui le cose andavano meno bene c'è stato anche negli anni scorsi però poi è sempre riuscito a fare un finale notevole. L'importante è essere lì in classifica, c'è la possibilità di entrare in Europa, l'importante è avere la serenità e la deteminazione che c'è stata con la Lazio".

E il Milan reduce dal ko con il Monza e poi dal pari con l'Atalanta come lo vede?
"A volte i rossoneri mancano di un attaccante, Giroud a parte, che faccia gol. Le occasioni ci sono in effetti e domenica non ha praticamente mai sofferto. Con la mole di gioco che ha fatto, la squadra non è stata cattiva nei momenti in cui doveva andare in vantaggio. Ora affronterà la Lazio che è in difficoltà ma che ha comunque tirato fuori prestazioni vincendo e giocando di rimessa, cosa che non è nella filosofia di Sarri. Il Milan dovrà cercare di fare la partita pur sapendo che i biancocelesti hanno giocatori che ti possono creare problemi".