Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Le pagelle del CorSport: Okafor fionda, Reijnders ispiratoreTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 2 marzo 2024, 11:48News
di Francesco Finulli
per Milannews.it

Le pagelle del CorSport: Okafor fionda, Reijnders ispiratore

Nonostante una gara non brillante per il Milan, il Corriere dello Sport questa mattina propone delle pagelle in gran parte positive per i rossoneri che hanno espugnato l'Olimpico contro la Lazio. Il migliore è ovviamente Noah Okafor che si merita un 7.5 per il suo gol decisivo: "Si catapulta in campo e si fionda in porta. Non arriva di un soffio sul cross di Reijnders, scivolata senza arpione. Doppio tentativo per il gol, centrato grazie... all’assist di Felipe. È entrato come meglio non avrebbe potuto". Ma lo stesso voto viene dato anche a un altro subentrato nel corso della sfida, Tijjani Reijnders: "Subito un cross radente per Okafor, messo davanti alla porta. E poi trova il varco del gol di Leao, tocco radente che spiazza la difesa della Lazio. Orchestra lui anche l’azione del gol, ispiratore fiammeggiante".

In generale ci sono altri voti molto positivi, come il 7 per Christian Pulisic: "La grazia dell’istante e dell’estro. Sei dribbling, quattro riusciti al 60’. Anche 8 duelli vinti su 11 e un possesso guadagnato nella trequarti laziale. Due tiri, il migliore a fine primo tempo deviato con le unghie da Provedel. Suo il cross per Loftus-Cheek quando colpisce di volée. Causa i rossi a Pellegrini e Guendouzi". E anche quello per Simon Kjaer: "Novanta tocchi e 76 passaggi, più di tutti i suoi. Vitalità e ricchezza di idee nella costruzione. Personalità contro Castellanos, marcato da marcantonio". Da 6.5 le prove di Theo, Gabbia, Calabria, Adli, Loftus e Leao.

Il 6.5 lo prende anche Stefano Pioli: "Fortunoso blitz alla luce dell’errore di Di Bello e dei tre rossi alla Lazio. Fra le pieghe della vittoria i meriti: gli ingressi di Reijnders e Okafor, le sostituzioni degli ammoniti nel momento più caldo. Brividi scampati e colpi inflitti". Unica insufficienza, un po' a sorpresa, per Mike Maignan (5): "Frana su Castellanos, irruenza da rigore, e viene clamorosamente graziato da Di Bello. Colossale l’occasione di Vecino, la fortuna lo aiuta a non prendere gol, era rimasto impalato. Attento su una “telefonata” di Luis Alberto. Poi solo brividi".