Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Il ricordo di Brocchi di alcuni allenatori avuti in carriera: "Ho avuto una fortuna incredibile"TUTTO mercato WEB
© foto di Claudia Marrone
giovedì 13 giugno 2024, 00:10News
di Francesco Finulli
per Milannews.it

Il ricordo di Brocchi di alcuni allenatori avuti in carriera: "Ho avuto una fortuna incredibile"

Nell'ultimo episodio di Unlocker Room, il podcast proposto dal Milan con ospiti del presente e del passato rossonero, è stato invitato l'ex centrocampista del settore giovanile e della prima squadra Cristian Brocchi che negli anni di Ancelotti ha vinto tutto con il Diavolo. Nella chiacchierata Brocchi non ha solo ricordato le sue vittorie più significative e parlato di alcuni ex compagni, ma anche parlato della sua esperienza come giocatore e di quella attuale come allenatore.

Le parole di Cristian Brocchi sugli allenatori avuti in carriera: "Io ho avuto una fortuna incredibile. Prandelli dal punto di vista tattico mi ha insegnato davvero tanto. Poi ho avuto Lippi, Ancelotti. Carlo non si metteva con noi a fare chissà quali lavori tattici, la squadra era formata e con grandi campioni, con un’idea tattica che lui stesso ci aveva dato. Non c’era l'esasperazione dell’insegnamento tattico. Prandelli invece, al Verona, ha dovuto costruire: a noi giovani ha lasciato qualcosa. Per me gli allenatori devono avere un rapporto con i giocatori