Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
MN - Ravezzani: "Il Milan è una media company: se lo sei devi comunicare come prima cosa"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 16 giugno 2024, 19:48News
di Francesco Finulli
per Milannews.it

MN - Ravezzani: "Il Milan è una media company: se lo sei devi comunicare come prima cosa"

Dopo mesi di silenzio, Zlatan Ibrahimovic ha rotto il ghiaccio nella giornata di giovedì, parlando del suo nuovo ruolo di Senior Advisor rossonero e annunciando Paulo Fonseca come allenatore. Lo svedese ha parlato anche dei piani rossoneri nel medio-lungo periodo. Ai microfoni di MilanNews.it, il direttore di Telelombardia, Fabio Ravezzani, ci ha detto la sua:

Ibrahimovic ha parlato dopo mesi di silenzio e ha dichiarato: "non siamo un podcast né un talk show". 
"Il Milan viene definito una media company. Se sei una media company devi comunicare come prima cosa. Ma dall'altra parte la questione è: cosa comunichi? Oggettivamente è meglio stare zitti che dire cose inveritiere. Vero che nel mercato ti aspetti grandi traguardi, grandi ambizioni per comprare i giocatori importanti. Se queste cose non puoi comunicarle perché punti sui giovani è difficile comunicarlo a una tifoseria che era abituata a prendere Ronaldinho".