Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Rassegna Stampa
La Gazzetta sulla politica rossonera: "Linea verde Milan"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 18 giugno 2024, 09:20Rassegna Stampa
di Francesco Finulli
per Milannews.it

La Gazzetta sulla politica rossonera: "Linea verde Milan"

Nel corso dell'estate il Milan perderà due pedine cruciali all'interno dello spogliatoio. Si tratta degli espertissimi Olivier Giroud e Simon Kjaer, il cui carisma all'interno del gruppo sarà difficile da sostituire. Secondo la Gazzetta dello Sport dovranno essere i giovani già maturi e presenti nella rosa rossonera a prendersi in carico questa incombenza, perché il club non sembra intenzionato ad acquistare calciatori over 30, seguendo le politiche imposte dalla società. Addirittura la rosea scrive: "I trentenni nel Milan sono banditi".

La Gazzetta titola così sulla politica di gestione rossonera: "Linea verde Milan. Fonseca specialista nel lanciare i giovani. Occhio a Camarda". Nel sottotitolo si fa riferimento proprio alla bravura del nuovo tecnico con i talenti emergenti, uno dei motivi per cui è stato ingaggiato come riportato più volte da Ibrahimovic nella conferenza stampa di giovedì scorso: "Da Calafiori a Yoro, tanti ragazzi valorizzati dal tecnico. I rossoneri puntano Jimenez e cercano rinforzi under 25, pure in attacco". In questo senso il profilo di Joshua Zirkzee è l'ideale. In più partirà il progetto dell'under 23 in Serie C che accelererà il processo di crescita di giocatori del vivaio come Jimenez, Camarda, Zeroli...