Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Gli ex
L'Hellas Verona pensa a Rebic per l'attacco: il nodo è l'ingaggioTUTTO mercato WEB
© foto di © DANIELE MASCOLO
martedì 18 giugno 2024, 14:40Gli ex
di Lorenzo De Angelis
per Milannews.it

L'Hellas Verona pensa a Rebic per l'attacco: il nodo è l'ingaggio

Dopo la fallimentare stagione al Besiktas, l'ex Milan Ante Rebic potrebbe tornare a giocare in Serie A a partire dall'anno prossimo. Stando infatti a quanto riportato questa mattina in edicola dai colleghi de La Gazzetta dello Sport, l'attaccante croato sarebbe finito nel mirino del nuovo Hellas Verona di Paolo Zanetti, che potrebbe puntare proprio su di lui per andare eventualmente a sostituire Noslin, che piace tanto alla Lazio. 

Qualora quest'operazione dovesse andare in porto per Rebic si tratterebbe essere di un ritorno, visto che con gli scaligeri ha già giocato mezza stagione nel 2016, collezionando 10 presenze in Serie A per un totale di 525'. La volontà delle parti di rincontrarsi c'è tutta, ma la questione ingaggio potrebbe rappresentare essere un ostacolo non indifferente. 

L'Hellas Verona non è infatti in grado di garantire i 2,5 milioni di euro netti a stagione che Rebic guadagna al Besiktas, ed una soluzione, secondo la rosea, potrebbe essere dalla divisione dello stipendio fra le due squadre. Staremo a vedere.