Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / milan / Serie A
Cristiano Ronaldo offerto a Inter e Milan a giugno, no delle milanesi per i costi eccessiviTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 14 agosto 2022, 19:45Serie A
di Alessandra Stefanelli

Cristiano Ronaldo offerto a Inter e Milan a giugno, no delle milanesi per i costi eccessivi

Dal Corriere dello Sport arriva un retroscena di mercato su Inter e Milan. Come si legge, nelle scorse settimane Cristiano Ronaldo era stato un’opportunità di mercato per le due big milanesi. Attorno a fine giugno-inizio luglio, Jorge Mendes ha chiamato i due club sondando il terreno per un possibile ritorno in Italia dell'asso portoghese, desideroso di lasciare il Manchester United. Sia Inter che Milan sarebbero state destinazioni gradite, sia per la possibilità di vivere a Milano che per la chance di disputare ancora la Champions League.

Un tentativo infruttuoso, però, visto che le due milanesi sono state subito frenate dall’ingaggio da 24 milioni percepito da CR7, senza nemmeno la possibilità di sfruttare i benefici del Decreto Crescita (è andato via lo scorso anno senza conservare la residenza in Italia). Averlo in Serie A sarebbe dunque costato 45 milioni lordi, pertanto Inter e Milan hanno virato su altri obiettivi.