Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Altre Notizie
TMW RADIO - Impallomeni: "Viola fiammeggiante. Milan, l'obiettivo nascosto di Pioli è lo Scudetto"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 3 ottobre 2023, 15:58Altre Notizie
di TMWRadio Redazione
tmwradio

Impallomeni: "Viola fiammeggiante. Milan, l'obiettivo nascosto di Pioli è lo Scudetto"

Tenerani:" Le romane rientreranno la Fiorentina si far trovare pronta." Discreti:" Se la Roma recupera i giocatori importante risale. Ferrari:" Italiano non lascia nessun obiettivo." Maracanà con Marco Piccari e Stefano Impallomeni
00:00
/
00:00
A TMW Radio, durante Maracanà, ha commentato le notizie del giorno Stefano Impallomeni, giornalista ed ex calciatore.

Un pensiero sulla Fiorentina?
"Ieri fiammeggiante, tanta roba. Se la Viola giocherà così spesso sarà un divertimento. Però non ha giocato sempre così. Mi ha ricordato un Fiorentina-Inter del primo anno di Italiano. Ha mostrato un'intensità che lascia presagire buone cose".

Può puntare alla Champions?
"Ho letto numeri importanti, sta emulando il girone di ritorno dello scorso anno e quindi è da Champions come ritmo. Ha continuato su quel filo, quindi vuol dire che è un discorso mentale. Sta cambiando anche il fluido, oggi vince anche partite che non merita quando prima era il contrario, perdeva quelle dove giocava bene. Questa squadra la vedo giocare con una voglia diversa".


Roma e Lazio, chi ha fatto peggio tra Sarri e Mourinho?
"Non avrei mai immaginato una partenza così brutta per entrambe. Siamo in ritardo ora, Mourinho parla di multi-fattori, non solo sua la colpa. Ci sono i nuovi che devono ancora adattarsi e poi se ne sono andati due uomini chiave come Ibanez e Matic per l'equilibrio. Serve ritrovare questo e condizione fisica. Dall'altra parte Immobile, simbolo storico della squadra, sta vivendo un momento di difficoltà. Forse servirebbe stabilire un piano per gestirlo in questa fase di carriera. Le certezze che aveva lo scorso anno, non solo Milinkovic, ma Zaccagni e Felipe Anderson, non ci sono più al momento. E poi i nuovi fanno fatica a inserirsi. Diamo tempo a entrambi però".

Milan, Pioli deve scegliere a metà campo:
"Per un allenatore è il massimo trovare giocatori pronti subito anche se giocano poco. Il Milan non mi sorprende, è stata una campagna acquisti mirata, con giocatori funzionali. Il Milan, se raggiungerà un equilibrio, potrà togliersi tante soddisfazioni quest'anno. Ha tante alternative, dietro ha dei problemi ma col filtro in mezzo al campo può risolvere gran parte dei problemi. E anche in Europa può dire la sua, ma credo che l'obiettivo di Pioli, anche se non lo dice, è lo Scudetto".